Dacia Duster 2014: prezzi ufficiali da 11.900 euro

La rinnovata Dacia Duster arriva sul mercato puntando ancora una volta su un buon rapporto qualità-prezzo: il listino parte da 11.900 euro.

Dacia Duster 2014

Altre foto »

Dopo l'esordio al Salone di Francoforte, la versione rinnovata della Dacia Duster si prepara a sbarcare sul mercato, tanto che il costruttore ha reso noti i prezzi ufficiali per l'Italia.  

Fin dal primo sguardo alla nuova gamma si può notare come per la Duster si aggiornano i contenuti ma non aumenta il prezzo che, al contrario, ha subito dei ritocchi al ribasso a conferma di come il modello continui a puntare su un listino particolarmente interessante per convincere il pubblico.  

Il SUV romeno mantiene i tre livelli di allestimento Duster, Ambiance e Laureate e beneficia di un restyling estetico e di contenuti che ha lo scopo di rendere più attuale l'offerta, aggiungendo alcune modifiche alla calandra, che adesso può vantare esternamente due inserti cromati, inediti cerchi in lega con finitura Dark Metal (disponibili per la versione Laureate) e nuovi proiettori a doppia ottica. 

Gli interni presentano invece una plancia rivista, nuovi vani portaoggetti e quattro nuovi rivestimenti per i sedili, mentre il comparto multimediale può contare sul sistema Dacia Media Nav, un navigatore offerto di serie sulla Duster Laureate o come optional da 450 euro sulla Ambiance e dotato di schermo sensitivo da 7 pollici, radio USB e connettività Bluetooth. A listino c'è inoltre l'impianto audio Dacia Plug & Radio con radio, lettore CD ed MP3, prese USB e jack e supporto al Bluetooth. 

La dotazione di serie della Dacia Duster 2014 comprende gli Airbag frontali e laterali, l'ABS con sistema di frenata di emergenza, l'ESP, il cruise control, il Radar Parking Posteriore, la chiusura centralizzata delle portiere con auto in movimento e il computer di bordo. 

È stato annunciato, ma debutterà nelle concessionarie tra qualche mese, il motore a benzina 1.2 TCe da 125 cavalli: un quattro cilindri abbinato a un cambio manuale a sei rapporti in grado di consumare 6 litri ogni 100 chilometri. È stato confermato anche l'altro motore a benzina 1.6 da 110 cavalli che, oltre ad essere offerto nella variante a due ruote motrici e in quella 4x4, è disponibile anche in versione bifuel a GPL, anch'essa però, come il nuovo 1.2 TCe, acquistabile più avanti.

La gamma motoristica viene quindi completata dal turbodiesel 1.5 dCi di origine Renault ordinabile nella variante da 90 cavalli e in quella, più potente e prestazionale, da 110 cavalli. 

Il listino della Dacia Duster restyling parte da 11.900 euro per la versione 1.6 a benzina in configurazione a due ruote motrici, per arrivare ai 17.850 euro della Duster Laureate 1.5 dCi 4x4. Da notare infine che la Duster 1.5 dCi da 90 cavalli è guidabile dai neopatentati ed è offerta al prezzo di 14.050 euro. 

Se vuoi aggiornamenti su DACIA DUSTER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 29 ottobre 2013

Altro su Dacia Duster

Dacia Duster 1.6 GPL, prezzi e primo contatto
Ultimi arrivi

Dacia Duster 1.6 GPL, prezzi e primo contatto

Al volante della Dacia Duster spinta dalla nuova motorizzazione benzina 1.6 da 115 cavalli gpl. Grazie al gas calano i costi e aumenta l'autonomia.

Dacia Duster Black Shadow: serie speciale ricca ed elegante
Ultimi arrivi

Dacia Duster Black Shadow: serie speciale ricca ed elegante

La nuova serie speciale della Duster sfoggia un’estetica elegante e alla moda, abbinata ad una dotazione di livello superiore.

Dacia Duster Black Touch: top di gamma in Francia
Anteprime

Dacia Duster Black Touch: top di gamma in Francia

Destinato al mercato transalpino, il SUV compatto arriva in un nuovo allestimento full optional abbinabile alle motorizzazioni benzina e diesel.