Jeep Grand Cherokee Limited Tech

Jeep lancia in esclusiva per il mercato italiano la nuova Grand Cherokee Limited Tech, versione a tiratura limitata e con dotazione arricchita.

Jeep Grand Cherokee Model Year 2013

Altre foto »

Si annuncia come un'esclusiva riservata al mercato italiano la nuova Jeep Grand Cherokee Limited Tech, versione a tiratura limitata e particolarmente ricca del fuoristrada americano il cui esordio sarà accompagnato nei prossimi giorni da una campagna pubblicitaria organizzata sui principali mezzi di comunicazione tra cui ovviamente ci sarà Internet con un apposito sito.

La nuova Jeep Grand Cherokee Limited Tech sarà offerta esclusivamente in abbinamento al propulsore V6 3.0 CRD, un turbodiesel a iniezione diretta dotato di tecnologia Multijet II che, abbinato a un cambio automatico a cinque rapporti, è capace di erogare una potenza massima di 190 cavalli e una coppia di 440 Nm.

La base di partenza è ovviamente la Jeep Grand Cherokee Limited, rispetto alla quale la versione speciale Limited Tech aggiunge di serie il navigatore satellitare, il portellone posteriore ad apertura e chiusura elettrica e il volante riscaldabile. Nel prezzo sono inoltre inclusi accessori come i fari bi-xenon autoadattativi HID (High Intensity Discharge) con funzione SmartBeam, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Assist completi di telecamera posteriore, sedili in pelle anteriori e posteriori riscaldabili, sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni con regolazione lombare elettrica e funzione Memory per il sedile lato guida.

Particolare attenzione è stata dedicata inoltre all'informazione e all'intrattenimento a bordo: sono presenti il sistema multimediale con navigatore satellitare e schermo touchscreen da 6,5 pollici UConnect , l'impianto audio Alpine a sei altoparlanti, l'hard disk da 30 GB su cui memorizzare la musica da riprodurre in viaggio, la porta USB, l'ingresso AUX, il lettore DVD video e il sistema vivavoce Bluetooth UConnect Phone ad attivazione vocale con microfono integrato nel retrovisore interno. Come optional ci sono invece i cerchi da 20 pollici che sostituiscono quelli da 18 pollici di serie.

La dotazione tecnica della Jeep Grand Cherokee Limited Tech comprende infine la trazione integrale Quadra-Trac II con controllo della trazione BTCS su entrambi gli assi, a cui si aggiunge il sistema Hill Descent Control, che aumenta la sicurezza nelle discese ripide, e l'Hill Start Assist, la tecnologia d'assistenza per la partenza in salita. Non manca inoltre il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain, che consente di scegliere tra cinque modalità di guida quella più adatta alla tipologia del terreno che si deve percorrere.

La nuova serie special della Jeep Grand Cherokee sarà in vendita da metà luglio, dando al cliente la possibilità di scegliere tra i colori Stone White, Brilliant Black, Mineral Gray e Bright Silver in abbinamento ad interni in pelle Black. Il listino partirà invece da 51.000 euro e sarà comprensivo di 4 anni di garanzia.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP GRAND CHEROKEE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 luglio 2012

Altro su Jeep Grand Cherokee

Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Summit al Salone di New York
Anteprime

Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Summit al Salone di New York

Due nuovi allestimenti (fuoristrada "duro e puro", offroad "alto di gamma") per Jeep Grand Cherokee. Debutteranno in nord America entro l'estate.

Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars
Tuning

Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars

Il tuner tedesco specializzato nella preparazione di vetture americane ha realizzato una speciale Grand Cherokee SRT in grado di sfiorare i 300 km/h.

Jeep Grand Cherokee Overland, prova su strada
Prove su strada

Jeep Grand Cherokee Overland, prova su strada

Abbiamo percorso oltre 2000 chilometri al volante della nuova Jeep Grand Cherokee Overland, apprezzandone il comfort e le doti in fuoristrada.