Toyota Yaris 2012, in vendita dal 15 ottobre

La terza generazione della citycar giapponese arriverà nelle concessionarie italiane a partire da metà ottobre. Prezzi da 11.050 euro.

Toyota Yaris 2012, in vendita dal 15 ottobre

di Simonluca Pini

07 settembre 2011

La terza generazione della citycar giapponese arriverà nelle concessionarie italiane a partire da metà ottobre. Prezzi da 11.050 euro.

Attesa al debutto al Salone di Francoforte, la nuova Toyota Yaris arriva nelle concessionarie italiane a partire dal 15-16 ottobre, in occasione del primo Open Weekend organizzato dal costruttore nipponico.

Lanciata sul mercato nel 1999 e venduta in oltre 5 milioni di esemplari, la terza generazione della Toyota Yaris punta a conquistare maggiormente la clientela maschile, grazie ad un design dinamico e dai tratti sportivi. Cresciuta nelle dimensioni rispetto al modello precedente con una lunghezza totale di 3.88 metri, la nuova Yaris promette una migliore abitabilità a bordo grazie al passo allungato di 5 centimetri e un vano bagagli (nella conformazione a 5 posti assicura un volume di 286 litri) dallo spazio abbondante.

L’abitacolo della nuova Toyota Yaris dice addio alla consolle centrale e presenta la nuova strumentazione davanti agli occhi del guidatore. La novità più interessante arriva dal grande schermo touchscreen a centro plancia del sistema Toyota Touch & Go: dal monitor da 6.1 pollici si potrà gestire il sistema di navigazione satellitare con funzione Google Local Search, tutti i dispositivi multimediali, navigare su Facebook  e dopo aver collegato il telefono cellulare via bluetooth  si potranno leggere o inviare direttamente i messaggi di testo.

Sotto il cofano della nuova Toyota Yaris saranno disponibili le motorizzazioni  a benzina 1.0 VVT-i da 69 cavalli e 1.3 Dual VVT-i da 99 cv, quest’ultima abbinabile alla nuova trasmissione automatica Multidrive a sette rapporti; alla voce consumi la versione meno d’accesso dichiara una percorrenza di 4.8 litri per 100 km, con emissioni di CO2 pari a 110 g/km, mentre la versione più potente dotata di Start&Stop di serie assicura 5l/100 km e 114 g/km di anidride carbonica prodotti.  sul fronte delle unità turbodiesel si potrà scegliere l’unità 1.4 D-4D da 90 cavalli, disponibile in abbinamento al cambio manuale o automatico, capace di assicurare un consumo di soli 3.9 l/100 km e 114 g/km di emissioni.

Disponibile negli allestimenti Base, Active, Lounge e Style, la nuova Toyota Yaris sarà in vendita a partire dal prezzo di listino di 10.500 euro. Nella dotazione di serie presente su tutte le versioni non mancheranno sette airbag, controllo della trazione e abs, oltre a molti altri accessori comunicati a breve dal costruttore giapponese.

No votes yet.
Please wait...