MINI JCW CoverEFX : l'inglesina veste Louis Vuitton

Il tuner tedesco CoverEFX personalizza la compatta britannica ispirandosi alle borse della celebre casa di moda francese.

MINI JKW CoverEFX: l'inglesina veste Louis Vuitton

Altre foto »

Una Mini così non si era mai vista. Il preparatore tedesco CoverEFX ha scelto di coniugare sportività e lusso, prendendo come base una Mini John Cooper Works vestendola con lo stile e il design targati Louis Vuitton.

Il risultato è una quanto mai appariscente Mini JCW rivestita interamente con dei loghi che riprendono il brand LV, rifiniture color oro per passaruota, specchietti, maniglie portiere, tappo carburante, mascherina e tettuccio. Originalissimi anche i cerchi in lega targati OZ da 17 pollici a cinque razze dalla tonalità bicolore nero-oro, ed equipaggiati con pneumatici Toyo 205/40 R17.

Le modifiche del tuner tedesco tuttavia non si sono limitate all'estetica. Due i pacchetti previsti per rendere più performante il 4 cilindri da 1.6 litri che si dota di un nuovo impianto di scarico maggiorato e filtro aria che portano la potenza da 211 cavalli e 280 Nm di coppia massima della versione JCW a 236 cavalli e 360 Nm. Il secondo pacchetto include infine una nuova centralina che eleva la potenza a quota 252 cavalli e 382 Nm di coppia massima.

 

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 08 febbraio 2011

Altro su MINI MINI

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada

Al volante della scoperta inglese si può guidare il fascino e il carisma della "piccola" sportiva, cresciuta molto rispetto al passato.

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.