MINI JCW CoverEFX : l’inglesina veste Louis Vuitton

Il tuner tedesco CoverEFX personalizza la compatta britannica ispirandosi alle borse della celebre casa di moda francese.

MINI JCW CoverEFX : l'inglesina veste Louis Vuitton

di Lorenzo Stracquadanio

08 febbraio 2011

Il tuner tedesco CoverEFX personalizza la compatta britannica ispirandosi alle borse della celebre casa di moda francese.

Una Mini così non si era mai vista. Il preparatore tedesco CoverEFX ha scelto di coniugare sportività e lusso, prendendo come base una Mini John Cooper Works vestendola con lo stile e il design targati Louis Vuitton.

Il risultato è una quanto mai appariscente Mini JCW rivestita interamente con dei loghi che riprendono il brand LV, rifiniture color oro per passaruota, specchietti, maniglie portiere, tappo carburante, mascherina e tettuccio. Originalissimi anche i cerchi in lega targati OZ da 17 pollici a cinque razze dalla tonalità bicolore nero-oro, ed equipaggiati con pneumatici Toyo 205/40 R17.

Le modifiche del tuner tedesco tuttavia non si sono limitate all’estetica. Due i pacchetti previsti per rendere più performante il 4 cilindri da 1.6 litri che si dota di un nuovo impianto di scarico maggiorato e filtro aria che portano la potenza da 211 cavalli e 280 Nm di coppia massima della versione JCW a 236 cavalli e 360 Nm. Il secondo pacchetto include infine una nuova centralina che eleva la potenza a quota 252 cavalli e 382 Nm di coppia massima.

 

[!BANNER]

No votes yet.
Please wait...