Audi TT RS by Avus Performance

Tanta potenza per la nuovissima Audi TT RS grazie ad una serie di interventi del tuner tedesco

Audi TT RS by Avus Performance

di Redazione

08 ottobre 2009

Tanta potenza per la nuovissima Audi TT RS grazie ad una serie di interventi del tuner tedesco

.

60 cavalli: è questo l’incremento di potenza garantito dallo Stage 1 della AVUS Performance per la’Audi TT RS, che con una accurata riprogrammazione della centralina vede il nuovo 5 cilindri tedesco da 2,5 litri ancora più potente.

Si passa così dai 340 CV della versione originale ai 400 CV di questo primo intervento. La velocità massima, però, rimane limitata a 250 km/h anche se il tempo necessario per accelerare da 0 a 100 km/h è adesso di soli 4,2 secondi contro i 4,6 del modello originale. Per i nostalgici delle Audi Quattro che volessero rendere la propria TT RS ancora più reattiva e aggressiva, AVUS Performance propone un assetto regolabile e i cerchi in lega Sportec Mono da 20 pollici di colore nero. Per gli incontentabili è disponibile anche un setup di sospensioni da corsa.

Lo step successivo incarna lo spirito del tuner tedesco che per cominciare propone la sua esclusiva ed eccezionale verniciatura nero opaco. La potenza sale a 460 CV, grazie alle modifiche alla centralina elettronica, al turbocompressore e allo scarico, con l’uso di catalizzatori sportivi e un terminale più libero. In questa configurazione le prestazioni raggiungono un picco di assoluta eccellenza: 3,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e 312 km/h di velocità massima. Il costo di queste operazioni? Dipende dalle esigenze e sono su richiesta, ma i soli cerchi da 20 pollici gommati con pneumatici 255/30 costano 6.400 euro.