Audi R8 Recon MC8 by Potter & Rich

L’Audi R8 guadagna finiture lussuose che nascondono una vettura da corsa in grado di sprigionare ben 950 CV.

Audi R8 Recon MC8 by Potter & Rich

Altre foto »

La factory Potter & Rich ha messo le mani sulla già potentissima Audi R8 V10 plus, trasformandola in un bolide battezzato per l'occasione "Recon MC8", in grado di coniugare la sportività di un'auto da corsa, con il lusso e l'opulenza di una vettura realizzata sui misura, in modo sartoriale.

Per quanto riguarda l'estetica, la Recon MC8 by Potter & Rich si fa apprezzare per il corpo vettura realizzato in fibra di Carbonio che comprende nuovi paraurti, uno splitter anteriore, mascherina modificata ed impreziosita da due fari supplementari, inedito cofano motore, Minigonne laterali, ala posteriore regolabile, un nuovo Estrattore d'aria e cerchi in lega specifici che richiamano il colore del  profilo della mascherina frontale e altri dettagli della medesima tinta. Per l'uso in pista, Potter & Rich propone cerchi BBS da 18 pollici con pneumatici 305/30 ZR18 davanti e 335/30 ZR18 dietro, mentre per la guida di tutti i giorni, il tuner mette a disposizione pneumatici 245/30 ZR20 davanti e 305/25 ZR21 al posteriore. L'anima "racing" della vettura si respira anche nell'abitacolo dove troviamo gli splendidi sedili ad alto contenimento rivestiti in Alcantara con cuciture in contrasto di colore rosso, a cui si aggiunge la nuova strumentazione con fondo scala a 430 km/h.

Il cuore del MC8 Recon è il V10 5.2 litri modificato in modo sapiente dagli specialisti della McChip-dkr. L'azienda tedesca ha elaborato il potente propulsore Audi con l'utilizzo di un compressore abbinato a nuovi pistoni e a bielle forgiate a ad un inedito volano, senza dimenticare la nuova gestione elettronica del propulsore. Il kit meccanico viene completato da un nuovo scarico sportivo in grado di regalare più potenza e un sound decisamente più coinvolgente rispetto allo scarico di serie. Dopo queste modifiche, il V10 della R8 vede schizzare la propria potenza fino all'incredibile quota di 950 CV, mentre la coppia massima sale a 900 Nm. L'enorme potenza della vettura viene scaricata sulla trazione integrale coadiuvata da un sistema di bloccaggio del differenziale, mentre la trasmissione sequenziale può contare su ben 7 rapporti.

Il setup della vettura è stato testato sulle autostrade tedesche prive di limiti di velocità, dove la MC8 Recon ha superato tranquillamente il muro dei 300 km/h, ma anche su circuiti impegnativi come Ascari Race Resort, in Spagna e sul Nurburgring Northern, in Germania.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI R8 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 01 settembre 2015

Altro su Audi R8

Audi R8 Audi Sport: nuova serie speciale al Salone di New York
Anteprime

Audi R8 Audi Sport: nuova serie speciale al Salone di New York

Per celebrare i numerosi successi sportivi, Audi presenta una serie limitata (200 unità) della supercoupé R8: ecco tutti i dettagli.

Audi R8 V10 Spyder by Fostla.de: 620 CV a cielo aperto
Tuning

Audi R8 V10 Spyder by Fostla.de: 620 CV a cielo aperto

Con l’arrivo della bella stagione, anche le più performanti Gt "en plein air" si adeguano: da Fostla.de una esclusiva interpretazione per R8 Spyder.

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro
Ultimi arrivi

Audi R8 Spyder V10: prezzo da 184.400 euro

Debutta sul mercato italiano la scoperta più sportiva dei Quattro Anelli.