Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars

Il tuner tedesco specializzato nella preparazione di vetture americane ha realizzato una speciale Grand Cherokee SRT in grado di sfiorare i 300 km/h.

Jeep Grand Cherokee SRT by GeigerCars

Tutto su: Jeep Grand Cherokee

di Francesco Donnici

30 maggio 2015

Il tuner tedesco specializzato nella preparazione di vetture americane ha realizzato una speciale Grand Cherokee SRT in grado di sfiorare i 300 km/h.

La Jeep Grand Cherokee SRT, versione di punta e “super vitaminizzata” del SUV di grandi dimensioni della Costruttore americano, diventa ancora più aggressiva e potente grazie al nuovo kit estetico-aerodinamico messo a punto dal preparatore GeigerCars.

Specializzato dal lontano 1979 nell’elaborazione di vetture con passaporto a stelle e strisce, il tuner tedesco ha modificato esteticamente il Grand Cherokee SRT con numerosi componenti speciali: mascherina e paraurti anteriore, calotte degli specchietti laterali, [glossario:spoiler] posteriore e [glossario:estrattore] d’aria sono stati rifiniti in nero lucido. La vista laterale della vettura sfoggia invece speciali cerchi in lega da 22 pollici – sempre di colore nero – avvolti da pneumatici ad alte prestazioni della Michelin che misurano 305/35.

L’ambiente interno si distingue invece per l’uso di materiali lussuosi e ricercati come i rivestimenti in pelle e Alcantara che impreziosiscono i sedili, mentre la plancia e i pannelli porta sono stati personalizzati con inserti in fibra di carbonio.

La parte più emozionante della vettura è nascosta sotto il cofano, dove troviamo il possente V8 HEMI da 6.4 litri profondamente rivisto. Il propulsore è stato infatti modificato con l’adozione di un compressore da 2.9 litri abbinato ad una nuova centralina che hanno permesso di aumentare la potenza dai 468 CV originali fino a quota 718 CV, mentre la coppia massima è schizzata da 624 Nm a 776 Nm. Secondo i dati diffusi dal tuner teutonico, la Jeep Grand Cherokee SRT elaborata da GeigerCars brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 295 km/h.