Valentino Rossi e la Juve fanno affari

La VR46 e la società torinese stringono una partnership per la vendita del merchandising bianconero.

Valentino Rossi e la Juve fanno affari

di Redazione

04 giugno 2015

La VR46 e la società torinese stringono una partnership per la vendita del merchandising bianconero.

Un matrimonio davvero inusuale quello tra Valentino Rossi e la Juventus. Cosa hanno in comune il campione di Moto Gp (tra l’altro interista) e la vecchia signora bianconera? Gli affari. E quando ci sono i soldi di mezzo non guarda mica ai sentimenti. Rossi e Juventus hanno deciso, infatti, di stringere una partnership commerciale ufficiale e che durerà 4 anni.
L’idea è quella di unire le forze e diventare i primi in classifica anche per quanto riguarda la vendita dei prodotti ufficiali della società torinese.
I prodotti saranno in vendita già da settembre, Valentino e il suo entourage lavoravano al progetto già da un anno ma solo nei giorni scorsi è stato firmato l’accordo. La VR46 -che nel 2014 ha fatturato ben 12.5 milioni di euro- non sente la crisi e il suo bilancio previsionale di quest’anno prevede un +30% anche grazie a questo accordo con la Juve.