Fiat Freemont, i 25 esemplari in servizio a Milano

Sono state consegnate al Compartimento di Milano in occasione del potenziamento dei controlli di sicurezza in vista di Expo 2015.

Fiat Freemont, i 25 esemplari in servizio a Milano

di Giovanni Mercadante

22 May 2015

Sono state consegnate al Compartimento di Milano in occasione del potenziamento dei controlli di sicurezza in vista di Expo 2015.

Le prime 25 Fiat Freemont in dotazione alla Polizia Stradale sono entrate in servizio. Ad inaugurarle  il Compartimento di Milano. Queste vetture fanno parte di un lotto composto da 100 unità che andranno a ricoprire le esigenze della Stradale sull’intero territorio nazionale.

Le Freemont sono state scelte con il collaudato Multijet di 2.0 litri da 170 CV con trazione integrale e [glossario:cambio-automatico] a sei rapporti. L’interno è equipaggiato per venire incontro alle esigenze della Polstrada con dispositivi tecnologici sempre più efficienti: l’impianto radio per comunicare con la Sala Operativa e il “dispositivo automatizzato per le targhe” oltre ovviamente all’immancabile localizzazione gps di ogni veicolo costantemente controllata dalla centrale.

La prima consegna è avvenuta a Milano in occasione di Expo 2015, per il potenziamento dei servizi operativi che sono stati predisposti per garantire sicurezza e fluidità della circolazione.