Felipe Massa presto in pista: parola di papà

Luiz Antonio Massa annuncia che Felipe recupera in fretta e potrebbe tornare già in Ottobre. E su Alonso: "E' il migliore, dopo mio figlio..."

"Sono contento di sapere che si sta allenando, ma per quel che ci riguarda posso assicurare che Michael Schumacher non rientrerà quest'anno come pilota alla Ferrari". Chi fa il punto della situazione è il ds ferrarista Stefano Domenicali in una intervista ad Autosport.com

"Come sarebbe potuto andare a Valencia?" gli chiede il giornalista. "Sarebbe andato bene, ma sarei scorretto se dicessi quanto bene...". Così il responsabile del Cavallino che toglie ogni speranza sul rientro del sette volte campione del mondo che i tifosi vorrebbero di nuovo in pista a Monza.

Dall'altra parte dell'Oceano il padre di Massa rivela che il figlio volerà presto negli Stati Uniti "per altri esami con un neurologo americano specialista in Formula Indy". E sull'ipotesi di Alonso in Ferrari dice: "E' il migliore ... dopo Felipe!"

Luis Antonio Massa, padre del pilota brasiliano della Ferrari rimasto ferito nelle prove del GP d'Ungheria, assicura che il figlio Felipe sta recuperando la condizione fisica e che presto tornerà a correre."Presto sarà pronto. Sta recuperando velocemente e speriamo che possa tornare presto a guidare la sua auto, la cosa che più gli piace", afferma Massa senior alla radio Onda Cero.

C'è poi una gara molto particolare, il GP del Brasile, nella quale Luis Antonio vorrebbe vedere correre al figlio: "La nostra speranza e quella di tutti i brasiliani è che Felipe possa correre quella gara (in programma il 18 Ottobre). Sarebbe fantastico per Felipe così come per tutti i suoi tifosi".

Massa senior parla anche di Fernando Alonso, che l'anno prossimo potrebbe essere compagno di scuderia del figlio in Ferrari: "A mio avviso è il migliore dopo mio figlio. Felipe ha avuto come compagno di squadra un grande pilota come Michael Schumacher, dal quale ha imparato molto. Con Kimi Raikkonen ha sempre avuto un buon rapporto - aggiunge -. Se Alonso sarà compagno di Felipe l'anno prossimo? Sarà una rivalità molto buona in pista e questo per tutti i tifosi, sia per quelli di Felipe che per quelli di Fernando".

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 24 agosto 2009

Altro su Ferrari

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane