Nissan rilancerà il marchio Datsun

Nissan ha intenzione di riportare in vita il marchio Datsun dismesso ormai dal 1983: sarà riservato ai mercati emergenti.

Nissan rilancerà il marchio Datsun

di Giuseppe Cutrone

20 marzo 2012

Nissan ha intenzione di riportare in vita il marchio Datsun dismesso ormai dal 1983: sarà riservato ai mercati emergenti.

Era l’inizio degli anni ’80 quando Nissan decise di togliere dal mercato il marchio Datsun e unificare la sua offerta sotto l’unico brand principale. Oggi però, a distanza di circa trent’anni, la casa giapponese ha deciso di riportare in vita il vecchio marchio, riservandolo per i veicoli che verranno esportati in alcuni dei cosiddetti mercati emergenti.

La conferma del ritorno di Datsun sul mercato sarà data da Nissan in una conferenza stampa che si terrà congiuntamente a Tokyo e Mumbai domani, anche se la notizia circola da giorni nell’ambiente. Secondo quanto appare ormai sicuro, il marchio verrà utilizzato dal gruppo per identificare l’offerta di modelli più economici dedicati ad alcuni paesi orientali.

Il ritorno sulla scena automobilistica di Datsun avverrà nel 2014 in Russia, India e Indonesia, con quest’ultimo paese che vedrà anche il potenziamento della fabbrica Nissan di Jakarta con l’obiettivo di aumentare le vendite sul mercato locale fino a 250.000 unità all’anno.

Per Nissan, la cui esigenza di far crescere la produzione globale passa necessariamente dallo sviluppo su questo tipo di mercati, Datsun rappresenterà il biglietto d’ingresso privilegiato per poter approntare una gamma di vetture ultra-economiche senza dover in qualche modo avere delle ricadute negative sul proprio brand principale, il quale manterrà in questo modo il proprio posizionamento sui mercati più maturi senza precludere all’azienda nuove vie di espansione in oriente.