Fiat 500 Gucci e Mini Rocketman: il lusso in piccolo

La settimana della moda di Milano ha visto protagoniste la Mini Rocketman e la 500 by Gucci, due lussuose interpretazioni di citycar premium.

Fiat 500 Gucci e Mini Rocketman: il lusso in piccolo

di Francesco Donnici

24 febbraio 2011

La settimana della moda di Milano ha visto protagoniste la Mini Rocketman e la 500 by Gucci, due lussuose interpretazioni di citycar premium.

La settimana della moda è senza dubbio il miglior palcoscenico per presentare le interpretazioni lussuose ed esclusive delle citycar più trendy. Pensate soprattutto per il pubblico femminile, sia il prototipo Mini Rocketman che l’allestimento Gucci per Fiat 500 portano all’estremo i valori del lusso e della personalizzazione su vetture intorno ai 3,5 metri di lunghezza.

Mini Rocketman Concept

La MINI Rocketman Concept è stata svelata dal vivo durante la settimana della moda di Milano, senza dubbio la migliore location per mostrare l’affascinate prototipo anglo-tedesco, visto le analogie glamour e fashion che accomunano la kermesse del capoluogo lombardo e la futuristica citycar. Anticipando di qualche giorno il debutto fissato per l’imminente Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo), la Rocketman Concept ha affascinato pubblico e stampa posando al fianco della modella internazionale Lily Cole, musa ispiratrice di numerose firme di alta moda, oltre ad essere stata una delle protagoniste del Calendario Pirelli 2010.

Il prototipo, definito dallo stesso  Costruttore “un laboratorio di idee“, offre in meno di  tre metri e mezzo di lunghezza un comfort e lusso inaspettato, ottenuto grazie a soluzioni innovative come i tre posti più uno modulabili, oppure le aperture delle portiere e del bagagliaio in spazi ristretti, il tutto unito ad un design ricercato e a materiali raffinati da auto premium. L’abitacolo sfoggia sedili rivestiti in pelle, la plancia è stata impreziosita completamente di alcantara, il resto delle superficie è in vernice lucida, mentre il tutto è ovattato da luci LED soffuse.

Fiat 500 by Gucci

Ma la piccola Mini ha dovuto dividere i riflettori della manifestazione con l’acerrima nemica Fiat 500 che in questa occasione ha sfoggiato l’inedito allestimento firmato Gucci. La nota Casa di alta moda italiana ha infatti personalizzato la citycar italiana con accessori e stilemi  dal gusto unico e raffinato, da cui è nata un edizione a tiratura limitata dedicata ad un pubblico esigente e sicuramente facoltoso. Come la MINI, anche la 500 by Gucci sarà presente al Salone di Ginevra 2011.[!BANNER]

Questa partnership è stata fortemente voluta da Lapo Elkann, sempre attento alle ultime tendenze e creatore di brand come “Italia Independent” e “Independent Ideas” che spaziano in settori apparentemente diversi tra cui l’ abbigliamento e gli accessori, ma tutti accomunati dal gusto per il lusso e la ricercatezza dei dettagli.

Per il rampollo di casa Fiat questa versione speciale sancisce sancisce anche il ritorno ad una collaborazione con il Centro Stile Fiat.