Cento anni di Alfa Romeo a Pebble Beach

Alfa Romeo continua le celebrazione per il Centenario nella suggestiva cornice del concorso d’eleganza di Pebble Beach

Cento anni di Alfa Romeo a Pebble Beach

Tutto su: Alfa Romeo

di Andrea Tomelleri

02 agosto 2010

Alfa Romeo continua le celebrazione per il Centenario nella suggestiva cornice del concorso d’eleganza di Pebble Beach

Nell’anno del Centenario Alfa Romeo sarà presente come marchio d’onore alla 60esima edizione del celebre concorso d’eleganza di Pebble Beach, dove esporrà numerose vetture provenienti dal museo storico Alfa Romeo di Arese.

L’evento di Pebble Beach, in programma domenica 15 agosto, è sicuramente la cornice più prestigiosa in cui celebrare nuovamente l’importante ricorrenza della Casa italiana, con oltre 200 collezionisti da tutto il mondo chiamati a confrontarsi sull’eleganza, sull’accuratezza della riproduzione e sulla tecnica dei modelli d’epoca.[!BANNER]

Saranno ben sette le vetture ufficiali Alfa Romeo ad essere esposte sui verdi prati del Pebble Beach Golf Links, compresa la prima ALFA 24 HP del 1910. Questa automobile è stata la prima in assoluto a portare il simbolo del Biscione dopo la fondazione dell’azienda il 24 giugno 1910 e si distinse immediatamente grazie all’avanzata ingegneria e prestazioni elevate per la sua epoca.

Tra le altre vetture Alfa presenti ci sono la spider Disco Volante del 1952, esempio di stile e di efficienza grazie all’eccellente rapporto peso/potenza, la RL Targa Florio, vincitrice della competizione nel 1923 e prima Alfa a fregiarsi del simbolo Quadrifoglio verde, la Gran Premio Tipo A e Tipo B, la Alfetta Gran Premio Tipo 158 del 1938 e la 8C 2900 B Lungo, che si aggiudicò la Mille Miglia nel 1947.