Fiat Doblò raggiunge 1 milione di esemplari

Prodotto l’esemplare numero 1.000.000 nelle linee dello stabilimento della Tofas a Bursa in Turchia

Fiat Doblò raggiunge 1 milione di esemplari

Tutto su: FIAT Doblò

di Lorenzo Stracquadanio

27 luglio 2010

Prodotto l’esemplare numero 1.000.000 nelle linee dello stabilimento della Tofas a Bursa in Turchia

È uscito da un impianto di produzione turco il milionesimo esemplare di Fiat Doblò, il veicolo multiuso di Casa Fiat nato dieci anni fa (correva l’anno 2000) e divenuto il punto di riferimento della Casa del Lingotto nel segmento dei veicoli commerciali leggeri ed MPV (multi purpose vehicle).

Con colorazione manco a dirlo Caffè turco, l’esemplare sarà destinato al mercato locale nonostante circa il 70% dell’intera produzione vada oltre il confine turco. Un piccolo grande traguardo per il Doblò che è stato dovutamente celebrato alla presenza dell’AD della Tofas, Ali Pandir e del ministro dell’Industria e del Commercio Nihat Ergün.[!BANNER]

Realizzati in numerose varianti di allestimenti e motorizzazioni, Fiat Doblò e Fiat Doblò Cargo vengono commercializzati in 80 Paesi. L’ultimo modello prodotto in gamma è il Doblò Natural Power, versione che adotta un motore 1.4 16v T-jet da 120 cavalli Euro 5 (benzina e metano).