Citroen E-Méhari al Retromobile 2016

Citroen porterà al Retromobile 2016 la nuova E-Mehari, cabriolet elettrica a quattro posti vivace e giovanile.

Citroen E-Mehari: prime immagini ufficiali

Altre foto »

La nuova Citroen E-Méhari sarà uno dei modelli protagonisti al Retromobile 2016 in programma dal 3 febbraio a Parigi Expo Porte de Versailles. La vettura, che sarà sul mercato in primavera, è stata presentata il mese scorso ed è una cabriolet compatta a propulsione elettrica che sfrutta un nome storico, capace di evocare ancora oggi una certa suggestione in tutti gli appassionati di vecchia data del marchio francese. 

L'originale Citroen Méhari è stata prodotta dal 1968 fino al 1987, riuscendo durante la sua carriera a conquistare 145.000 clienti grazie a una perfetta incarnazione dello spirito Citroen, che all'epoca univa soluzioni tecniche innovative al desiderio di libertà, semplicità e spensieratezza. 

A distanza di quasi un trentennio, la piccola scoperta francese torna in una versione moderna, caratterizzata stavolta dalla propulsione elettrica ma sempre in linea con la filosofia minimalista e fresca della sua progenitrice. 

La batteria LMP (polimeri di litio) da 30 kWh della nuova Citroen E-Méhari è stata progettata dal Gruppo Bolloré, mentre la carrozzeria, disponibile in quattro tinte particolarmente vivaci, si distingue per la sua realizzazione in plastica a cui si accompagna l'abitacolo interamente lavabile. Il corpo vettura è invece quello di una cabriolet a quattro posti con capote in tela disponibile in due diverse colorazioni. 

Il motore elettrico che equipaggia la piccola francese assicura una potenza di 50 kW, cioè 68 cavalli, e le consente di toccare i 110 km/h per un'autonomia di 200 chilometri in ambito urbano, scendendo fino a 100 chilometri se si considera l'impiego extraurbano. 

Al Retromobile 2016 la nuova E-Méhari sarà presente insieme ad altri modelli storici Citroen appartenenti a dei collezionisti. Fra le vetture presenti ci saranno la Citroen C6 degli anni '30, la Citroen Traction, la Citroen 2 CV in versione furgone e la Citroen CX, degna rappresentante della produzione del marchio negli anni '70.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 28 gennaio 2016

Altro su Citroën

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità
Aziendali

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Spazio e comfort non mancano e non penalizzano prestazioni e sensazioni di guida, simili a quelle che si ricevono dai monovolume dalle "taglie forti".

Citroen C-Zero: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C-Zero: la prova su strada

Compatta e agile nel traffico, è perfetta per la città e i viaggia comodi in quattro adulti. L’autonomia non supera i 100 km.

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016
Anteprime

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016

Citroen sarà presente alla kermesse bolognese con le sue ultime novità affiancate dai modelli che hanno scritto la storia del marchio.