Cellulare di lusso per celebrare Lambo

Nasce un nuovo telefonino di lusso realizzato in collaborazione con Tag Heuer per celebrare la fondazione di Lamborghini

Nuovo cellulare Tag Heuer Meridiist Automobil Lamborghini, nato dall'accordo tra Lamborghini e Tag Heuer. Sarà prodotto in soli 1.963 esemplari per celebrare la fondazione della Casa automobilistica sportiva.

Naturalmente non è un prodotto alla portata di tutti. Questo cellulare è realizzato interamente in carburo di titanio nero rivestito da acciaio inossidabile. Personalizzabile finché si vuole con pelli di vitello o addirittura alligatore, per lo schermo sono stati impiegati oltre 60 carati di cristalli di zaffiro antigraffio e antiscalfitura. Il display misura 1,9" e conta sulla tecnologia Tft con risoluzione 240x320 pixels. Inoltre c'è un altro piccolo schermo sulla aprte superiore sul quale si possono vedere le chiamate o far funzionare il cronometro digitale da 1/100 di secondo. Tastiera e pad sono in acciaio.

Caratteristiche tecniche: quadriband Gsm/Gprs, fotocamera da 2 megapixel, 2 GB di memoria integrata, connettività Bluetooth, messaggi multimediali, orologio mondiale, agenda, sveglia etc. Pesa circa 155 gr. e la batteria al litio assicura uno standby di 28 giorni e 7 ore. Sarà in vendita a partire da questo mese.

Se vuoi aggiornamenti su CELLULARE DI LUSSO PER CELEBRARE LAMBO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

La supercar presentata a Ginevra mira a diventare la più veloce tra le auto stradali al Nurburgring

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.