La Fiat 500L del Papa all’asta per 300.000 dollari

Battuta all’asta l’auto che ha accompagnato il pontefice a New York.

La Fiat 500L del Papa all'asta per 300.000 dollari

di Valerio Verdone

04 aprile 2016

Battuta all’asta l’auto che ha accompagnato il pontefice a New York.

Ci sono auto e auto, quelle che hanno il compito di trasportare passeggeri eccellenti, come Papa Francesco, possono valere molto di più delle versioni destinate ad un pubblico meno famoso. Per cui, non sorprende più di tanto la cifra per la quale è stata battuta all’asta la Fiat 500L che ha accompagnato il pontefice durante il viaggio a New York.

Il collezionista che è riuscita ad accaparrarsela, tale Miles Nadal, ha speso la bellezza di 300mila dollari, che corrispondono a 263 mila euro al cambio attuale, per acquistare l’auto in questione durante l’asta di benecienza su Charitybuzz. Non male per una monovolume che, di solito, ha un costo compreso tra i 16.300 euro ed i 24.600 euro.

La 500L su cui ha viaggiato Papa Francesco proviene da una donazione effettuata dal Gruppo FCA in occasione del viaggio del Santo Padre negli USA e la sua base d’asta era di appena 10.500 dollari: evidentemente, lo scopo benefico dell’inziativa, la cifra incassata andrà a due associazioni che effettuano opere di carità, ha fatto schizzare il prezzo della vettura papale.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...