Gruppo PSA: percorsi 480 km con prototipi a guida autonoma

I prototipi a guida autonoma del Gruppo francese sono riusciti a percorrere la tratta Parigi-Bordeaux senza problemi.

I prototipi dotati di guida autonoma non sono un pallino esclusivo di Google, come dimostra lo sforzo di numerose Case automobilistiche internazionali impegnate ormai da tempo nello sviluppare questa sofisticata, quanto ambiziosa tecnologia. L'ultimo esempio di questo genere arriva dal Gruppo PSA (Peugeot-Citroen) che ha partecipato all'Intelligent Transport Systems World Congress (ITS) che si svolge dal 5 al 9 ottobre 2015, con 4 prototipi dotati di guida autonoma capaci di percorrere la tratta autostradale che collega la città di Parigi con Bordeaux.

Le vetture sono riuscite a percorrere tutti i 580 km senza l'aiuto di un pilota umano e soprattutto senza registrare incidenti di sorta. Le vetture sono riuscite in modo totalmente autonomo, ad effettuare tutte le manovre di guida consentite dal codice della strada, compresi i sorpassi di altre autovetture. "La tratta percorsa oggi dai nostri prototipi dimostra che il veicolo autonomo non è più fantascienza." ha dichiarato Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di PSA Peugeot Citroen, che ha aggiunto: "questa realtà ci fa entrare in una nuova era della mobilità, che trovo appassionante".

Oltre a svelare il suo progetto di guida autonoma, il Gruppo d'oltralpe sfrutterà l'importante vetrina del 22° ITS World Congress per presentare il nuovo sistemi di comunicazioni  "Car to Car" o "Car to infrastructure", capaci di permettere al guidatore di ottenere preziose informazioni durante la guida, ottenute tramite uno scambio di dati tra i sistemi elettronici delle automobili o con le varie infrastrutture stradali, in modo da ridurre gli incidenti ed evitare le situazioni di pericolo.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 ottobre 2015

Altro su Citroën

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra
Anteprime

Citroen: ecco le novità per il Salone di Ginevra

Il Double Chevron anticipa le novità per Ginevra: C-Aircross Concept, SpaceTourer 4X4 Ë Concept, C3 WRC e C4 Grand Picasso a guida autonoma.

Citroen: le novità per il Salone di Ginevra
Anteprime

Citroen: le novità per il Salone di Ginevra

Il Double Chevron punta sui prototipi C-Aircross Concept e SpaceTourer 4X4 E Concept, sul programma Citroen Advanced Comfort e su C3 WRC.

Citroen SpaceTourer 4x4 E Concept al Salone di Ginevra
Concept

Citroen SpaceTourer 4x4 E Concept al Salone di Ginevra

Una concept anticipa le possibili novità che Citroen proporrà in futuro sui propri modelli per quel che riguarda comfort e tecnologia di bordo.