Volkswagen Golf 7 è World Car of The Year 2013

Al Salone di New York la Volkswagen Golf 7 è stata proclamata World Car of The Year 2013, dando seguito alla vittoria della Up! dell’anno scorso.

Volkswagen Golf 7 è World Car of The Year 2013

di Giuseppe Cutrone

29 marzo 2013

Al Salone di New York la Volkswagen Golf 7 è stata proclamata World Car of The Year 2013, dando seguito alla vittoria della Up! dell’anno scorso.

La Volkswagen Golf 7 continua a fare incetta di riconoscimenti, tanto che, dopo essere stata dichiarata European Car of The Year, la compatta tedesca ha ricevuto nelle scorse ore il premio di World Car of The Year 2013.

L’annuncio della vincitrice è stato effettuato in una conferenza indetta in occasione del Salone di New York, dove si è appreso che la Volkswagen Golf ha avuto la meglio su un gruppo di quotate e interessanti avversarie.

La Golf 7 è salita sul più alto gradino del podio, superando in finale le rivali tedesche Mercedes Classe A e Porsche Boxer/Cayman, oltre alla sportiva Subaru BRZ conosciuta anche come Toyota GT-86 e, in Nord America, come Scion FR-S.

>> Guarda le immagini ufficiali della Volkswagen Golf 7

A convincere la giuria, composta da 66 giornalisti del settore dell’automobile provenienti da 23 paesi del mondo, sono stati lo stile moderno della nuova Volkswagen Golf 7 e l’abitacolo spazioso e sfruttabile, a cui si sono sommate una gamma motori equilibrata e una dotazione completa sia per la sicurezza che per l’intrattenimento.

Per Volkswagen, la vittoria del World Car of The Year 2013 da parte della Golf è il modo migliore per bissare il titolo vinto lo scorso anno dalla Volkswagen Up!, che a sua volta aveva seguito la vittoria della Volkswagen Polo nel 2010 e della Golf 6 nel 2009, portando in tal modo a quattro il palmares di riconoscimenti ottenuto dal costruttore tedesco in questo concorso.