Mitsubishi Outlander GT Prototype

Con il concept GT Prototype presentato al Salone di New York Mitsubishi anticipa la futura gamma Outlander

Mitsubishi Outlander GT Prototype

di Francesco Giorgi

10 aprile 2009

Con il concept GT Prototype presentato al Salone di New York Mitsubishi anticipa la futura gamma Outlander

.

Un’ampia griglia all’anteriore, la fanaleria ridisegnata. Si presenta con queste vistose novità la Mitsubishi Outlander GT Prototype, che fa bella mostra di sé allo stand della Casa dei Tre Diamanti al Salone di New York.

Uno stile che ne accentua il carattere di sportività, che sembra preso pari pari dalla Lancer Evo X e che costituisce un antipasto di come sarà la prossima generazione del crossover di casa Mitsubishi.

D’altro canto, la nuova versione dell’Outlander sta per arrivare; dunque, è lecito aspettarsi che le forme sportiveggianti del GT Prototype  di New York saranno quelle del modello di serie. E che i progettisti della Mitsubishi, nel realizzare l’Outlander, si possano essere ispirati alla Evo X, è più che probabile: con questa anticipazione, le forme esteriori di molte vetture della gamma Mitsubishi possiedono caratteristiche comuni e la nuova Colt ne è un esempio.

Appunto la grande calandra sullo scudo e la fanaleria rastremata e piuttosto larga. Il prototipo esposto a New York è mosso dal già noto motore V6 3 litri, che per questo crossover è stato rivisto per guadagnare qualche CV e raggiungere quota 230, livello di potenza che prefigura una maggiore agilità a cui contribuisce un deciso guadagno di peso permesso dal tetto in alluminio. Anche l’assetto è stato rivisto: adesso è più basso e più “rigido” e i cerchi in lega OZ da 19″ conferiscono al crossover giapponese un’immagine più “stradale”.

Dal lato tecnologico, oltre alla presenza del Controllo di stabilità e all’ABS, un sistema esclusivo S-AWC (Super All – Wheel Control) gestisce l’erogazione della potenza, il pedale dell’acceleratore (modulandolo e gestendo in ogni momento la quantità di gas necessaria) e la direzionalità.

Un crossover di chiara matrice sportiva, quindi, che si colloca nella  prossima produzione alto di gamma dei Tre Diamanti.