Citroën Survolt “ArtCar”, l’elettrica diventa glamour

Citroën presenta la Survolt ArtCar, una versione particolare della sportiva elettrica, ispirata ai quadri di Françoise Nielly

Citroën Survolt "ArtCar", l'elettrica diventa glamour

di Giuseppe Cutrone

13 ottobre 2010

Citroën presenta la Survolt ArtCar, una versione particolare della sportiva elettrica, ispirata ai quadri di Françoise Nielly

Citroën ha presentato una versione speciale della Survolt, l’interessante concept sportiva elettrica che abbiamo già potuto ammirare mentre affrontava alcuni giri di pista sul circuito di Le Mans.

Si tratta della Citroën Survolt “ArtCar”, che come si capisce anche dal nome si può considerare a buon diritto una variante “artistica” della Survolt. Ad ispirare il Centro Stile della Casa francese per la realizzazione di questa particolare versione sono state infatti le tele di Françoise Nielly, che ha ovviamente collaborato al progetto.[!BANNER]

Il risultato è stato una Survolt ArtCar dall’anima “glamour”, la cui livrea spicca per i colori forti e vivi, esattamente come le tele dell’artista francese, che fanno da contrasto al colore scuro della carrozzeria, regalando un’immagine di grande impatto emotivo amplificata dal carattere sportivo della vettura francese.

La Survolt diventa così un’opera d’arte su quattro ruote e rimarrà in esposizione presso lo spazio C42 di Citroën a Parigi, una vera e propria vetrina del “double chevron” nel cuore degli Champs-Elisées.