Volkswagen Golf VII, il debutto nel 2013

La settima generazione della Golf arriverà nel 2013 e sarà caratterizzata da un design più sportivo ed aggressivo.

Volkswagen Golf VII, il debutto nel 2013

di Francesco Donnici

21 luglio 2011

La settima generazione della Golf arriverà nel 2013 e sarà caratterizzata da un design più sportivo ed aggressivo.

Procedono a ritmo serrato i lavori di sviluppo della Volkswagen Golf VII, attesa sui mercati internazionali non prima del 2013. Secondo indiscrezioni, la futura versione dell’importante modello della Casa di Wolfsburg avrà una linea più sportiva ed aggressiva, in particolare nella versione a tre porte che si distinguerà in modo più netto dalle varianti con 5 portiere, dalla declinazione station wagon e da quella MPV (queste ultime denominate rispettivamente Variant e Plus).

Il corpo vettura della Volkswagen Golf VII sarà caratterizzato da una vetratura avvolgente, carreggiate allargate e da un baricentro più basso che regalerà all’inedito modello una dinamica di guida più coinvolgente. All’interno troveremo un inedito posto guida  e una consolle centrale maggiormente orientata verso il guidatore.

Per quanto riguarda le motorizzazioni le maggiori novità si concentreranno sul 2.0 litri TFSI che verrà migliorato nella risposta a bassi regimi e potenziato fino alla soglia dei 220 CV. Un’altra interessante novità interesserà la declinazione cabriolet della Golf 7, che verrà proposta nella versione vitaminizzata “R” dotata del 2.0 litri sovralimentato capace di erogare 270 CV e 350 Nm di coppia massima, numeri che le permetteranno di schizzare da 0 a 100 km/h in meno di sei secondi, mentre la velocità massima verrà limitata elettronicamente a 250 km/h.

No votes yet.
Please wait...