Mercedes Classe C 63 AMG Coupé: arriva a luglio

A luglio arriverà in Europa la nuova Mercedes Classe 63 AMG coupè, una granturismo che coniuga un ottima abitabilità a prestazioni superlative.

Mercedes C 63 AMG Coupé

Altre foto »

Mercedes ha pubblicato un'ampia galleria fotografica correlata da tutti i dettagli relativi alla Mercedes Classe C coupé in versione AMG, dotata del poderoso propulsore V8 6.3 litri da 457 CV. La sportiva tedesca sarà presentata in forma ufficiale al prossimo Salone di New York (22 aprile -1 maggio), mentre l'arrivo sul mercato europeo è previsto per il prossimo luglio.

Linea piacevole "incattivita" dalla AMG

Esteticamente la Mercedes Classe C 63 AMG coupé unisce i tipici dettagli sportivi dell'atelier di Afferbach con la riuscitissima linea della nuova coupé tedesca, derivata dal recente restyling che ha interessato lo scorso mese laClasse C berlina. La linea risulta molto discreta ed equilibrata con i tre volumi ben definiti e il lunotto posteriore piuttosto inclinato, ma nello stesso tempo la coupé teutonica non lesina in sportività. Infatti i dettagli "racing" di questa versione firmata AMG portano in dote alla vettura la giusta dose di cattiveria.

Il frontale vanta un nuovo fascione paraurti che incorpora un profilo aerodinamico piuttosto pronunciato, i fari a LED ricalcano la nuova forma ad "L" che ha debuttato con il restyling della berlina, mentre il lungo cofano motore è stato incattivito condue nervature longitudinali molto pronunciate. La vista laterale si distingue per i nuovi specchietti di colore nero realizzati in fibra di carbonio e per i cerchi in lega specifici firmati AMG, mentre la coda della vettura guadagna un piccolo spoiler in carbonio posizionato sul baule e un pronunciato estrattore d'aria che ingloba il sistema di scarico a quattro vie realizzato in acciaio inox.  

Interni sportivi e attenzione ai dettagli

Gli interni raffinati e sportivi riflettono la classica attenzione dei dettagli a cui ci ha abituato la Casa di Stoccarda. Il cockpit della plancia richiama quello della CLS 63 AMG, con lo schermo posizionato all'estremità della consolle centrale e integrato sotto la grande palpebra che ingloba anche l'inedita strumentazione caratterizzata dal tachimetro centrale dotato di un piccolo display TFT che fornisce al guidatore le informazioni relative alla marcia della vettura. La plancia e i rivestimenti delle portiere sono rifiniti con inserti in vera fibra di carbonio, mentre l'inedito volante a tre razze,specifico per questa versione, si distingue per la sua forma sagomata e appiattita nella parte inferiore, inoltre è impreziosito da un elemento centrale inalluminio. Quest'ultimo materiale è stato utilizzato per realizzare la pedaliera sportiva traforata.

Particolarmente belli e funzionali si rivelano i sedili sportivi AMG dotatipoggiatesta integrati e di un profilo molto sagomato. Questi raffinati sedili vantano una vasta scelta di colori e sono dotati di una particolare fibra traspirante che si distingue per l'elevato grado di resistenza alla luce e nello stesso tempo secondo il costruttore risultano molto piacevoli al tatto. L'abitacolo della Classe C AMG Coupé può ospitare comodamente quattro persone adulte, mentre il bagaglio mantiene la capienza della versione berlina e può essere ingrandito abbattendo il divano posteriore.

Fino a 487 CV con il pack AMG Perfomance

La nuova Classe C AMG coupé è equipaggiata con il noto V8 6.3 litri capace di erogare 457 CV e 600 Nm di coppia massima, valori che fanno accelerare la sportiva teutonica da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, mentre la velocità massima come da tradizione Mercedes è autolimitata a 250 km/h. Per chi desidera maggiori prestazioni sarà disponibile il pacchetto AMG Performance che incrementa la potenza massima a 487 CV, abbassando i tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h a 4,4 secondi.

Il propulsore è accoppiato all'efficiente trasmissione AMG Speedshift MCT dotata di sette rapporti e della possibilità essere utilizzatq in modo manuale o totalmente automatica. L'inedito cambio può essere settato, tramite una rotella posta nel tunnel centrale, nelle modalità "S", "S+" e "M", oltre che nella funzionalità RACE START che consente di effettuare accelerazioni fulminee. Per chi volesse invece rispettare l'ambiente e abbassare i relativi consumi può utilizzare il dispositivo "Controlled Efficiency" che consente di ottenere consumi pari a 12 l/100 km(dichiarato).

Assetto dedicato e dotazione di primo livello

L'handling della vettura è assicurato da un nuovo assetto sportivo realizzato appositamente per questa versione e dalla generosa gommatura da 235/40 R 18per le ruote anteriori e 255/35 R 18 per quelle posteriori che ricoprono cerchi in lega di colore scuro da 18 pollici, i quali possono essere sostituiti in opzione con cerchi da 19 pollici dello stesso colore, oppure opachi.

Una particolare attenzione è stata data alla dotazione tecnologica e di sicurezza della vettura che giova di dispositivi di ultima generazione come il Distronic Plusche regola la velocità secondo le esigenze del momento oppure del nuovo controllo di stabilità ESP completamente disinseribile e dotato anche di una funzione meno invasiva nella guida sportiva. Il comfort e l'intrattenimento sono garantiti invece dal dispositivo Comand Online che permette di connettersi alla rete internet e di navigare tramite il GPS 3D dotato di cartografia tridimensionale delle città, oltre a permetter di registrare i tragitti già effettuati.

In Europa da 72.590 euro

Come anticipato in precedenza la Classe C 63 AMG coupé debutterà nel mese di luglio e sarà disponibile da subito anche nello speciale ed esclusivo allestimentoEdition 1 che porta in dote una serie di accessori come gli interni in pelle bicoloreDesigno e i cechi in lega specifici di colore nero. I prezzi europei della coupé firmata AMG partiranno 72.590 euro che diventano 77.231 euro per l'allestimento "Edition 1", mentre per avere il pacchetto AMG Performance bisognerà aggiungere altri 7.116 euro.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 21 marzo 2011

Altro su Mercedes-Benz Classe C

Mercedes C 350 e, la berlina premium diventa ibrida
Ecologiche

Mercedes C 350 e, la berlina premium diventa ibrida

La gamma della berlina tedesca si allarga con il debutto della Mercedes C 350 e, versione ibrida con prestazioni da sportiva.

Nuova Mercedes Classe C Cabrio, primo contatto
Anteprime

Nuova Mercedes Classe C Cabrio, primo contatto

La gamma della Mercedes Classe C si amplia con l’introduzione della versione cabriolet caratterizzata da tanta classe, eleganza e sportività.

Mercedes C 450 AMG 4Matic by Vath
Tuning

Mercedes C 450 AMG 4Matic by Vath

Il tuner tedesco ha svelato la sua personale interpretazione della prestante Mercedes C 450 AMG, portata fino ad una potenza di 440 CV.