Rolls-Royce: confermata la produzione del SUV

Anche Rolls-Royce si adegua alle tendenze del mercato e annuncia ufficialmente l'intenzione di lanciare il primo SUV della sua storia.

Dopo tante indiscrezioni più o meno attendibili è arrivata l'ufficialità: Rolls-Royce si prepara a lanciare un SUV, seguendo quindi la "moda" del momento che vuole quasi tutti i costruttori interessati ad esplorare ogni nicchia presente sul mercato nell'ottica di aumentare i ricavi. 

L'annuncio che conferma ufficialmente il primo SUV Rolls-Royce è arrivato direttamente dal presidente e amministratore delegato del costruttore britannico, Torsten Mueller-Oetvoes, che ha affidato la notizia a una lettera aperta scritta insieme a Peter Schwarzenbauer, responsabile vendite e marketing del marchio Bmw a cui Rolls-Royce appartiene. 

La decisione è frutto di un'ampia riflessione che i vertici del gruppo hanno portato avanti in questi anni ascoltando anche il parere della clientela, da sempre tenuta in grande considerazione dalla casa inglese. 

Fedele alla voglia di distinguersi, Rolls-Royce non ha apertamente parlato di "sport utility", preferendo descrivere il suo futuro modello come "Everywhere Vehicle". L'espressione usata fa comunque capire la voglia di realizzare un veicolo di lusso dotato di ogni raffinatezza ma capace al tempo stesso di andare dovunque, per affrontare senza problemi qualsiasi tipo di percorso. 

Dopo l'ufficialità sarà necessario capire le tempistiche del lancio sul mercato del nuovo SUV, anche se la stessa Rolls-Royce ha evitato di fornire qualsiasi informazione utile in tal senso. Le uniche certezze sono l'utilizzo di un'architettura in alluminio per contenere il peso e la maniacale attenzione al dettaglio che prevede una costruzione artigianale unita a materiali di primissima qualità. Per quanto riguarda il prezzo, infine, si ipotizza un listino ben superiore a 250.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su ROLLS-ROYCE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 18 febbraio 2015

Altro su Rolls-Royce

Rolls-Royce Wraith Inspired by British Music: solo 9 esemplari
Anteprime

Rolls-Royce Wraith Inspired by British Music: solo 9 esemplari

Nove esemplari, tutti destinati a progetti di beneficenza, che portano la "firma" di Who, Beatles, Rolling Stones, Kinks, Status Quo e Shirley Bassey.

Rolls-Royce Phantom: prodotto l’ultimo esemplare
Curiosità

Rolls-Royce Phantom: prodotto l’ultimo esemplare

La regina di Goodwood si congeda dopo tredici anni con un esemplare di addio realizzato "su misura". Ora si pensa alla sua erede.

Rolls-Royce Wraith Inspired by Music: celebra la storia del rock
Anteprime

Rolls-Royce Wraith Inspired by Music: celebra la storia del rock

Nove esemplari ispirati al rock di oltremanica. Prime due unità firmate insieme al frontman degli Who Roger Daltrey. Proventi al Teenage Cancer Trust.