Cadillac: nuovi crossover in arrivo

La prima novità a debuttare nella gamma Cadillac dovrebbe essere la XT3 entro il 2018.

Cadillac: nuovi crossover in arrivo

Tutto su: Cadillac

di Valerio Verdone

28 gennaio 2017

La prima novità a debuttare nella gamma Cadillac dovrebbe essere la XT3 entro il 2018.

Tira aria di cambiamento in casa Cadillac, dove si sta lavorando alacremente per realizzare nuovi modelli da lanciare dal 2018. Si punta soprattutto sui crossover, sempre più richiesti e protagonisti nelle classifiche di vendita.

A proposito di unità piazzate, il Brand americano ha scoperto un nuovo scenario commerciale in Cina, dove ha ampliato le immatricolazioni del 46%, e questo ha fatto passare in secondo piano la perdita del 3% negli Stati Uniti.

Tra le nuove proposte attese per il 2018 troviamo di sicuro la XT3, ovvero un crossover compatto, che debutterà prima delle altre, il quale, in base alle notizie diffuse in rete, dovrebbe prendere vita nell’impianto di Kansas City.

Inoltre, si parla di almeno altre due vetture a ruote alte per ampliare la gamma della Casa americana, visto che anche il Presidente Johan de Nysschen  ha dichiarato: “nonostante la XT5 e la Escalade, non siamo in grado di sfruttare appieno la corrente ascensionale che sta avvenendo nell’altra metà del mercato.”

Chissà se alcune di queste vetture, in particolare la XT3, arriveranno sul mercato europeo e, di riflesso, anche in Italia. Certo, bisognerà anche considerare le motorizzazioni, ma da qualche tempo negli States, con ritmi più lenti, sta avvenendo una sorta di downsizing, e questo potrebbe aprire nuovi scenari anche nel Vecchio Continente per la Cadillac.

Dopo tutto, persino un mostro sacro come la Ford Mustang è passata, almeno nella versione d’accesso, ad un motore a 4 cilindri sovralimentato, che le ha permesso di entrare nel garage di diversi appassionati europei.