Volkswagen: la Golf R 400 potrebbe diventare realtà

La sportiva in questione andrebbe a celebrare i 40 anni della Golf GTI.

Volkswagen: la Golf R 400 potrebbe diventare realtà

Tutto su: Volkswagen Golf

di Valerio Verdone

11 aprile 2016

La sportiva in questione andrebbe a celebrare i 40 anni della Golf GTI.

La Volkswagen ha presentato il concept della Golf R 400 quasi due anni fa, ma adesso, un nuovo rapporto specifica che il modello in questione potrebbe entrare presto in produzione e quindi dovrebbe essere svelato a breve.

Chiaramente, al momento, non c’è nulla di ufficiale in merito, ma il Responsabile della Comunicazione Volkswagen ha riferito ai colleghi di Drive che “ci potrebbe essere una sorpresa” in quanto la Casa tedesca si appresta a celebrare il 40 ° anniversario della Golf GTI.

Dovrebbe trattarsi di qualcosa di veloce che verrà svelato a maggio o giugno. Di conseguenza, il modello in questione potrebbe fare il suo esordio al Wörthersee o in occasione del Festival of Speed di Goodwood.

Il concept della Golf R 400 svelato al Salone di Pechino del 2014 presentava un corpo aggressivo teso a nascondere un 2.0 litri a quattro cilindri sovralimentato capace di produrre 400 CV. Il propulsore in questione era collegato ad una trasmissione [glossario:dsg] a sei marce e ad un sistema di trazione integrale 4Motion, per uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 3,9 secondi ed una velocità massima di 280 km/h.

Ovviamente, non è ancora chiaro quale motore verrà utilizzato nel modello che potrebbe arrivare in produzione, anche se è prevedibile che i tecnici di Wolfsburg propendano per una versione aggiornata del 2.5 a cinque cilindri dell’Audi RS3, magari con un cavalleria portata fino a 420 CV.