Nuova Chevrolet Cruze 5 porte: il debutto a Detroit

Chevrolet ha svelato i dettagli della nuova Cruze 5 porte in anticipo rispetto al debutto ufficiale previsto al Salone di Detroit.

Nuova Chevrolet Cruze 5 porte: il debutto a Detroit

di Giuseppe Cutrone

07 gennaio 2016

Chevrolet ha svelato i dettagli della nuova Cruze 5 porte in anticipo rispetto al debutto ufficiale previsto al Salone di Detroit.

A meno di una settimana dal via del Salone di Detroit 2016,  Chevrolet ha diffuso immagini e dettagli della nuova Cruze due volumi con carrozzeria a cinque porte, una versione che punta sulla praticità andando ad aggiungersi alla già nota versione tre volumi. 

Rispetto alla sorella, la nuova Chevrolet Cruze cinque porte conferma la stessa impostazione stilistica, con la sola eccezione della coda, nonché la dotazione tecnica e le misure relative al passo, che è pari a 2,70 metri. 

Le operazioni di stivaggio dei bagagli sono agevolate dalla presenza del portellone che offre un comodo accesso al vano bagagli, il quale può contare su una capacità di carico 524 litri in configurazione standard, ovvero con tutti i sedili in posizione, per salire fino a 1.189 litri nel caso in cui si decida di abbattere il divanetto posteriore. 

La nuova Chevrolet Cruze mette in evidenza una linea più sportiva rispetto alla tre volumi, una sensazione data non solo dalla conformazione della zona posteriore, ma anche dalla presenza di un [glossario:alettone] abbastanza vistoso che ingloba la terza luce di stop. 

Per quanto riguarda la dotazione, la nuova due volumi americana non fa mancare una nutrita lista di accessori per la sicurezza e la multimedialità, compreso un sistema infotelematico compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, funzione di hotspot Wi-Fi e connettività mobile 4G LTE. Il motore è invece un 1.4 turbo a iniezione diretta abbinato al sistema Start&Stop per contenere i consumi.