Zenos E10 R: britannica superleggera da 350 CV

Dalla Gran Bretagna arriva una nuova sportiva di tipo barchetta, capace di sviluppare 350 CV per soli 700 kg di peso.

Zenos E10 R: britannica superleggera da 350 CV

di Francesco Donnici

23 novembre 2015

Dalla Gran Bretagna arriva una nuova sportiva di tipo barchetta, capace di sviluppare 350 CV per soli 700 kg di peso.

La Gran Bratagna è da sempre innamorata dalle vetture sportive leggere ed essenziali, capaci di fare del rapporto peso-potenza il loro punto di forza. La tradizione di questo tipo di automobili – che hanno nella Lotus Seven il loro punto di riferimento – si aggiorna con il debutto della nuova Zenos E10 R, presentato come il modello “più veloce ed emozionante” del piccolo costruttore inglese.

La vettura sfoggia le forme di una sportiva di tipo barchetta e si distingue per il lungo e muscoloso cofano anteriore, le fiancate scolpite, la mancanza del parabrezza e per la presenza di due gobbe posizionate al ridosso dei sedili e chiamate ad ospitare i relativi roll-bar. In opzione è possibile ordinare degli splendidi sedili sportivi ad alto contenimento con guscio in [glossario:carbonio] e cintura da corsa a sei punti.

La vettura vanta una struttura in alluminio e carbonio, mentre per gli [glossario:ammortizzatori] si è optato per componenti della Bilstein e l’impianto frenante è stato potenziato. Per i cerchi si è scelto un set da 16 e 17 pollici in grado di far risparmiare ben 10 kg ed in questo modo la massa della vettura tocca appena i 700 kg, un vero e proprio record. Il cuore di questa auto è il quattro cilindri 2.3 litri Ecoboost di origine Ford, montato anche sulla Focus RS e capace di sviluppare una potenza di 350 CV e una coppia pari a 475 Nm gestiti da un cambio manuale a sei rapporti. Secondo i dati rilasciati da costruttore, la Zenos E10 R brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in poco più di tre secondi, mentre la velocità di punta risulta di 250 km/h.

La vettura viene proposto ad un prezzo di 39.995 sterline (circa 56,948 euro al cambio attuale), niente male se si pensa che le sue prestazioni sono paragonabili a quelle di hypercar caratterizzate da ben altri listini.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...