Mini One First 5 porte: comoda entry-level

La gamma della nuova Mini 5 porte è destinata ad ampliarsi il prossimo marzo con l’introduzione di una versione entry-level da 75 CV.

Mini 5 porte: immagini ufficiali

Altre foto »

La gamma della nuova Mini 5 porte - variante della nota citycar anglo-tedesca  caratterizzata da dimensioni maggiori e dotata di due portiere in più - si arricchirà il prossimo marzo con l'introduzione di una inedita versione entry-level battezzata Mini One First 5 porte.

Come tutte le versioni della terza generazione della Mini, anche la Mini One First porta in dote un propulsore di inedita concezione: si tratta del nuovo motore turbo benzina 3 cilindri 1.2 litri, dotato di iniezione diretta, fasatura variabile lato aspirazione e scarico del doppio VANOS. Questa unità risulta capace di erogare 75 CV e 150 Nm di coppia massima, disponibili a 1400 giri/min. Per quanto riguarda le prestazioni e i consumi offerti dalla vettura, il costruttore dichiara un'accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 13,4 secondi, un consumo nel ciclo misto di 5.2 litri/100 km ed emissioni inquinanti di CO2 pari a 121g/km. Le prestazioni del piccolo 3 cilindri vengono gestite dall'utilizzo dalla nuova trasmissione manuale a sei rapporti, rivista nell'efficienza, dotata di un peso minore e capace di offrire degli innesti più rapidi e armoniosi, grazie anche alla presenza di un sensore di marcia integrato.

Questa versione va a posizionarsi sotto la variante dotata del motore turbo benzina 3 cilindri 1.2 litri da 102 CV e 180 Nm di coppia massima, mentre l'intera gamma di propulsori della Mini 5 porte risulta composta da 4 unità a benzina e tre diesel, con potenze comprese tra i 75 e i 192 CV. Ricordiamo che la Mini 5 porte vanta un passo maggiorato di ben 72 mm rispetto alla versione 3 porte da cui deriva: l'aumento di dimensioni consente di ospitare fino a 5 passeggeri e i loro rispettivi bagagli, questi ultimi risultano stivati in un vano bagagli da 278 litri, aumentabile fino a quota 941 litri se si abbatte il divano posteriore.

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 20 gennaio 2015

Altro su MINI MINI

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.

Mini John Cooper Works Challenge: solo 100 esemplari
Anteprime

Mini John Cooper Works Challenge: solo 100 esemplari

Realizzata solo per il mercato inglese, la Mini John Cooper Works Challeng vanta un carattere ispirato alle competizioni.