Nuova Honda S2000: ibrida al debutto nel 2017

Honda è al lavoro sulla nuova S2000, che arriverà tra circa 3 anni con un sistema di propulsione ibrido.

Nuova Honda S2000: ibrida al debutto nel 2017

Tutto su: Honda S2000

di Giuseppe Cutrone

04 agosto 2014

Honda è al lavoro sulla nuova S2000, che arriverà tra circa 3 anni con un sistema di propulsione ibrido.

Dopo aver chiuso un’onorata carriera durata dal 1998 al 2009, la Honda S2000 sembra si stia preparando a tornare sul mercato rinnovata e con l’ambizione di riconquistare quel pubblico che tanto l’ha apprezzata in passato. 

Le voci erano circolate nei mesi scorsi, ma ormai è certo che la casa giapponese sta lavorando a una nuova generazione della sua spyder, che potrebbe essere pronta entro il 2017 portando in dote la propulsione ibrida associata alla trazione posteriore.  

Il sistema della Honda S2000 dovrebbe essere composto da un’unità elettrica e da un motore 2.0 turbo, probabilmente lo stesso quattro cilindri che equipaggerà la Civic Type R. Tale dotazione potrebbe assicurare una potenza complessiva superiore ai 360 cavalli, quindi in linea con le ambizioni del modello.

Ci sono poche certezze sulle caratteristiche della S2000, ma si ipotizza che la sportiva possa arrivare sul mercato inizialmente nella versione con carrozzeria coupé, seguita dopo qualche tempo dalla variante scoperta.  

Honda avrebbe scelto di produrre la S2000 di nuova generazione accanto alla catena produttiva della futura NSX, optando per materiali come l’alluminio e la fibra di carbonio con l’obiettivo di contenere il peso e garantire la necessaria robustezza al corpo vettura.