Renault Captur Helly Hansen

L’inedita serie speciale del SUV compatto della Casa francese porta in dote nuovi accostamenti cromatici e una dotazione ricca e raffinata.

Renault Captur Helly Hansen

di Francesco Donnici

06 maggio 2014

L’inedita serie speciale del SUV compatto della Casa francese porta in dote nuovi accostamenti cromatici e una dotazione ricca e raffinata.

Renault ha diffuso le immagini ufficiali correlate dai dati tecnici della nuova Captur Helly Hansen, inedita serie speciale del recente SUV compatto della Casa d’oltralpe, realizzata in collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento sportivo norvegese.

Estetica: debutta la livrea Flamme Red

Questa speciale Renault Capture si distingue per il suo carattere sportiveggiante ed esclusivo che combina soluzioni di stile originali ad una dotazione di accessori particolarmente ricca e curata. Esteticamente la vettura sfoggia la nuova livrea “Flamme Red“, con tetto a contrasto in Nero o “Ivory“, mentre il frontale e le piastre posteriore risultano personalizzate con il colore “Platine Grey”. Completano l’allestimento i cerchi in lega nero diamantati da 17 pollici e i badge con il simbolo “HH“, posizionati ai lati della carrozzeria e sui battitacco. La Captur Helly Hansen risulta inoltre disponibile con gli accostamenti cromatici esterni “Etoilé Black” con tetto “Ivory“, “Cassiopée Gray” con tetto Nero o “Ivory” con tetto nero.

Abitacolo: materiali raffinati e dotazione di primo livello

L’abitacolo della vettura guadagna una raffinata selleria in pelle, battitacco cromati, particolari rifiniture  sulla plancia, inserti in fibra di carbonio sul volante sportivo e tappetini anteriori realizzati ad hoc per questa serie speciale. La dotazione della vettura comprende inoltre il sofisticato dispositivo multimediale R-Link abbinato ad un generoso schermo tattile installato sulla plancia, da cui è possibile controllare numerosi funzioni relative al comfort e all’intrattenimento degli occupanti. Tra gli accessori offerti di serie non mancano il climatizzatore a controllo automatico, il trip computer, i sensori di parcheggio, il [glossario:cruise-control] con limitatore di velocità, il sistema ABS abbinato all’Emrgency Brake assist, il sistema ESC, l‘Hill Start Assist per le partenze in salita e i fari fendinebbia con funzione di cornering.

Con l’Extended Grip è inarrestabile

Come abbiamo anticipato in precedenza, questa speciale Capture offre una dotazione tecnologica di primo livello che comprende l’introduzione – per la prima volta su questo modello specifico – della funzione Extended Grip: il dispositivo lavora in concomitanza con il sistema di controllo della trazione, ottimizzando il grip delle ruote anteriori su fondi particolarmente viscidi e scivolosi, in modo da permettere un maggiore controllo su terreni accidentati come fango, neve o sabbia. Il dispositivo può essere settato in tre diversi step, tramite una manopola  rotativa situata sulla console centrale. Questo sistema elettronico risulta vincolato esclusivamente all’utilizzo di pneumatici M+S e simula alla perfezione un [glossario:differenziale] autobloccante.

In arrivo a giugno

Per quanto riguarda il tipo di motorizzazioni, questa edizione limitata  potrà essere abbinata a tutti i propulsori presenti nella gamma Capture. Il debutto della vettura è previsto per il mese di giugno su tutti i principali mercati europei.

No votes yet.
Please wait...