Audi A3 Cabriolet 2014

Audi anticipa caratteristiche tecniche e immagini della nuova A3 Cabriolet. In vendita in autunno, debutterà su strada a inizio 2014.

Audi A3 Cabriolet 2014

Tutto su: Audi A3

di Francesco Giorgi

09 settembre 2013

Audi anticipa caratteristiche tecniche e immagini della nuova A3 Cabriolet. In vendita in autunno, debutterà su strada a inizio 2014.

Audi A3 Cabriolet diventa maggiorenne. Con le prime informazioni tecniche e l’anteprima delle immagini ufficiali, Audi anticipa l’edizione restyling della edizione “scoperta” (in listino dall’inizio 2008) della “compatta” recentemente oggetto di una radicale modifica iniziata con l’adozione della nuova piattaforma modulare Volkswagen Mqb.

Nuova Audi A3 Cabriolet sarà disponibile alle ordinazioni, in Germania, in autunno. Il debutto su strada è fissato per le prime settimane del 2014.

>> Guarda le immagini ufficiali della nuova Audi A3 Cabriolet MY 2014

A livello di corpo vettura, la prima differenza sostanziale rispetto alla serie precedente della A3 Cabriolet sta nelle maggiori dimensioni. A fronte di un “passo” poco variato (2.600 mm contro i 2.580 mm precedenti), il nuovo modello è cresciuto sensibilmente in lunghezza (4,42 m, da 4,24 m) e anche la larghezza è aumentata (1,79 m contro 1,77 m). Per contro, la vettura si presenta ora un poco più bassa (1,41 m) rispetto all’1,425 m precedente. L’adeguamento nelle dimensioni risulta ora un argomento da tenere in considerazione se si vuole disporre di spazio in più nell’abitacolo e nel bagagliaio: la capienza di quest’ultimo (287 l) è, infatti, aumentata di 60 litri.

A discapito delle maggiori dimensioni, i tecnici Audi indicano che la nuova A3 Cabriolet è più leggera di 50 kg, grazie all’adozione di nuovi materiali leggeri per la carrozzeria (fra questi, da segnalare il cofano motore in alluminio) e per i necessari rinforzi alla struttura indispensabili nelle “Cabrio”.

Elemento – chiave della A3 Cabriolet è la capote, che – fedele al proprio stile – Audi mantiene in tessuto; l’intelaiatura, anch’essa invariata, è in lega acciaio – magnesio, particolarmente leggera. Il comando apri – chiudi si aziona attraverso il conosciuto sistema elettroidraulico, che permette l’apertura e la chiusura (attraverso un pulsante sistemato sulla plancia) con vettura ferma o, in movimento, fino a 50 km/h.

Il lunotto, in vetro, accompagna la colorazione in nero della capote. A richiesta, questa è disponibile completamente insonorizzata grazie a un più spesso strato interno di materiale espanso; in questo caso, la capote può essere ordinata a scelta fra una delle tre seguenti tinte: nero, grigio, marrone, con “imperiale” nero o argento Luna.

Al momento del lancio commerciale, la gamma della nuova Audi A3 Cabriolet si articolerà su tre motorizzazioni, tutte sovralimentate, dotate di iniezione diretta ed equipaggiate con Start&Stop. Si tratta delle due unità a benzina 1.4 Tfsi da 140 CV e 1.8 Tfsi da 180 CV, insieme al turbodiesel 2.0 Tdi da 150 CV. Successivamente, l’offerta si amplierà con l’arrivo del 1.6 Tdi da 110 CV e del performante 2.0 Tfsi da 300 CV.

Gli allestimenti della Audi A3 Cabriolet MY 2014 sono tre: “Attraction“, “Ambition“, “Ambiente“, che a loro volta possono essere arricchiti con il classico pacchetto sportivo “S Line“. Per la “Ambiente”, Audi offre di serie il pannello frangivento; per tutte le declinazioni, A3 Cabriolet viene equipaggiata con il sistema di doppio rollbar attivo costituito da una coppia di piastre incassate nella carrozzeria – in corrispondenza dei sedili – che, in caso di urto, escono dalla loro sede e proteggono gli occupanti.

La dotazione di serie prosegue con il sistema infotainment con schermo da 7″ (di serie per “Ambition” e “Ambiente”) che comprende l’impianto audio Bang &Olufsen, il navigatore MMI Plus e i sistemi di efficienza e consiglio di pausa.