Volkswagen Golf R Cabriolet: arriva in primavera

Volkswagen ha tolto i veli alla nuova Golf R Cabriolet, versione sportiva a cielo aperto in arrivo sulle strade in primavera.

Volkswagen Golf R Cabriolet: arriva in primavera

di Giuseppe Cutrone

08 febbraio 2013

Volkswagen ha tolto i veli alla nuova Golf R Cabriolet, versione sportiva a cielo aperto in arrivo sulle strade in primavera.

La nuova Volkswagen Golf R Cabriolet si svela in veste definitiva nelle prime immagini ufficiali e si presenta con l’ambizione di essere una delle scoperte su base Golf più veloci della storia, senza dimenticare quel pizzico di sportività in chiave teutonica che viene amplificato dal fascino di viaggiare a cielo aperto.

>> Guarda le prime immagini ufficiali della nuova Volkswagen Golf R Cabriolet

Golf R Cabriolet si fa forte di una linea aggressiva e rimarcata da pochi ma decisivi elementi esclusivi, tra questi spiccano il frontale con griglia anteriore in nero lucido, gli ampi cerchi in lega da 18 pollici (in opzione anche da 19 pollici) che mettono in mostra le pinze freno, anch’esse di colore scuro e con tanto di logo “R” in bella vista, il diffusore posteriore affiancato dagli scarichi cromati, le luci diurne a LED e i gruppi ottici posteriori con finitura fumè.

L’abitacolo offre rivestimenti in pelle per i sedili (con tanto di loghi “R” inseriti nei poggiatesta) e per altri elementi come il volante multifunzione, la leva del cambio e l’impugnatura del freno a mano. La pedaliera in alluminio spazzolato diverse finiture “Silver Lane” sparse sui pannelli porta completano un ambiente di grande effetto.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Volkswagen Golf R Cabriolet offre un assetto sportivo che abbassa l’altezza da terra del corpo vettura di 25 millimetri, mentre il propulsore scelto dai tecnici di Wolfsburg è il quattro cilindri a benzina di 2 litri capace di erogare 265 cavalli in abbinamento al cambio automatico DSG a sei velocità e a doppia frizione.Le prestazioni dichiarate da Volkswagen vedono la Golf R Cabriolet scattare da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente in 250 km/h.

La capote ad azionamento elettrico può essere aperta mediante un interruttore posto nella console centrale in 9,5 secondi anche con vettura in movimento, ovviamente a patto di non superare una velocità di 30 km/h. Per riportare la Golf in configurazione chiusa servono invece 11 secondi netti.

Il debutto nelle concessionarie della nuova Volkswagen Golf R Cabriolet è fissato per la primavera, ad un prezzo che si aggirerà sui 45.000 euro.