Jaguar XFR: sarà anche Sportbrake?

Se il progetto riceverà il disco verde, la futura familiare ad alte prestazioni della Casa inglese avrà il V8 sovralimentato da 510 CV.

Jaguar XFR: sarà anche Sportbrake?

di Francesco Donnici

02 gennaio 2013

Se il progetto riceverà il disco verde, la futura familiare ad alte prestazioni della Casa inglese avrà il V8 sovralimentato da 510 CV.

Negli ultimi tempi abbiamo parlato più volte degli ambiziosi piani industriali del Gruppo Jaguar-Land Rover, sottolineando le intenzioni della Casa inglese di “aggredire” i  mercati internazionali con il lancio di nuovi ed interessanti modelli dal carattere spiccatamente sportivo. L’ultimo di questi modelli, in ordine di tempo, potrebbe essere rappresentato da una versione estremamente sportiva della recente station wagon del Costruttore anglosassone, che potrebbe essere battezzata con il nome di XFR Sportbrake.

>> Guarda le immagini ufficiali della Jaguar XF Sportbrake

Secondo le parole rilasciate in un’intervista da Adrian Hallmark, Global Brand Director di Jaguar, il possibile lancio di una XF Sportbrake in versione “R” potrebbe rappresentare un “progetto interessante”, capace di regalare un’immagine ancora più sportiva a tutta la gamma della familiare britannica. Come per la versione berlina, anche la XFR Sportbrake dovrebbe sfruttare il noto V8 5.0 litri sovralimentato, capace di sviluppare ben 510 CV e 625 Nm di coppia massima ed usato su tutti i modelli di punta della Casa di Coventry.

Purtroppo secondo Hallmark, lo sviluppo di questa particolare sportiva incontrerebbe delle serie difficoltà tecniche derivanti dalle sospensioni autolivellanti posteriori – usate esclusivamente sulla Sportbrake – che risultano inadatte alle elevate prestazioni del suddetto V8 sovralimentato. Nonostante le difficoltà riscontrate, il manager della Casa inglese ha lasciato intendere che una tiratura limitata di circa 300-400 unità di questa speciale vettura, risulta qualcosa di più che un sogno nel cassetto. Questa speciale wagon unirebbe prestazioni da sportiva pura, grazie ad un’accelerazione da 0 a 100 km/h fulminea – stimabile intorno ai 5 secondi – unita ad una generosa abitabilità interna e ad un enorme bagagliaio da 550 litri, aumentabile fino a 1650 litri abbattendo il divano posteriore. Ovviamente anche l’estetica riceverà numerosi dettagli dal gusto “racing” ripresi direttamente dalla XFR berlina, come ad esempio le generose appendici aerodinamiche e il minaccioso impianto di scarico a quattro vie.

Il lancio di una possibile Jaguar XFR Sportbrake andrebbe a scalfire il segmento delle station wagon di segmento “E” ad alte prestazioni, fino ad ora ad esclusivo appannaggio delle solite tedesche, come Audi RS6 Avant, Mercedes E 63 AMG Station Wagon e Bmw M5 Touring. La sportiva inglese verrebbe proposta ad un prezzo di listino sensibilmente inferiore rispetto a queste ultime, offrendo allo stesso tempo prestazioni e finiture del tutto paragonabili.