Dodge Dart, svelati gli interni

Dodge presenta gli interni della Dart, erede della Caliber e derivata dalla piattaforma utilizzata per l’Alfa Romeo Giulietta.

Dodge Dart, svelati gli interni

Tutto su: Dodge

di Simonluca Pini

13 dicembre 2011

Dodge presenta gli interni della Dart, erede della Caliber e derivata dalla piattaforma utilizzata per l’Alfa Romeo Giulietta.

La Dodge Dart continua a svelare nuovi particolari. Pronta al debutto mondiale al prossimo Salone di Detroit, in programma dal 9 gennaio 2012, la novità del marchio americano mostra i nuovi interni e alcuni dettagli esterni. Realizzata sulla piattaforma C-Evo dell’Alfa Romeo Giulietta, la Dodge Dart si presenta come una 3 volumi compatta capace di attirare una clientela raffinata grazie alle finiture da auto da segmento superiore.

Salendo a bordo si verrà accolti dal grande display da 8.4 pollici posizionato a centro plancia. Dotato di tecnologia UConnect permetterà di gestire il sistema di navigazione satellitare, i comandi audio una lunga lista di funzioni disponibili. Al centro del cruscotto dell’erede dalla Dodge Caliber non manca uno schermo TFT da 7 pollici da dove il guidatore potrà seguire le indicazioni del navigatore, controllare la velocità e una serie di informazioni pre-impostate, il tutto senza distrarsi dalla guida.

Attesa sul mercato americano a partire dalla prossima primavera, la nuova Dodge Dart sarà ampiamente personalizzabile grazie a 12 colori esterni, 14 diverse combinazioni per gli interni, 3 motorizzazioni, 3 possibilità di trasmissione, dove troviamo il sei marce sequenziale di origine Fiat e il nuovo ZF a 9 marce, e 6 diversi modelli di cerchi in lega.