Great Wall Steed 5: sul mercato con il 2.0 diesel

Debutta sul mercato il nuovo Great Wall Steed 5, con la novità del propulsore turbodiesel di 2.0 litri disponibile a partire da 17.500 euro.

Great Wall Steed 5: sul mercato con il 2.0 diesel

Tutto su: Great Wall

di Giuseppe Cutrone

15 giugno 2011

Debutta sul mercato il nuovo Great Wall Steed 5, con la novità del propulsore turbodiesel di 2.0 litri disponibile a partire da 17.500 euro.

Arriva il momento del debutto sul mercato per il nuovo Great Wall Steed 5, che si presenta rinnovato nella linea e nei contenuti, con l’importantissima novità del motore diesel che farà piacere a chi preferisce il gasolio per questo tipo di veicoli.

La nuova versione del pick-up di Great Wall offre un frontale ridisegnato, con diversi elementi inediti per quanto riguarda la griglia anteriore, adesso più “importante”, ma a cambiare è anche il disegno che integra i fendinebbia, così come le barre antiurto che proteggono la parte bassa delle portiere danno un certo senso di novità alla vista laterale.

Detto delle novità stilistiche, quel che più interesserà il pubblico di questo Steed 5 è sicuramente l’introduzione del motore turbodiesel, un 2.0 da 150 cavalli capace di fornire una coppia di 350 Nm omologato Euro 4 e associato a un nuovo cambio manuale a 6 rapporti, che consente di raggiungere una velocità massima di 140 km/h sia nella versione a due ruote motrici che in quella 4X4.

Il nuovo Great Wall Steed 5 non sostituirà lo Steed già in listino, ma si affiancherà ad esso proponendosi sul mercato ad un prezzo che va dai 17.500 euro per la versione Luxury a due ruote motrici ai 19.950 euro necessari per la Super Luxury con trazione sulle quattro ruote.