Garage Italia Customs cattura la Smart Fortwo

Ecco le prime due versioni, pois e pinstripe, frutto della collaborazione fra Garage Italia Customs e Smart, chiamata “Garage Italia Collection”

Garage Italia Customs cattura la Smart Fortwo

Tutto su: smart fortwo coupè

di Giorgio Dall'Olio

06 aprile 2016

Ecco le prime due versioni, pois e pinstripe, frutto della collaborazione fra Garage Italia Customs e Smart, chiamata “Garage Italia Collection”

Da ormai quasi vent’anni dal suo debutto, Smart è l’auto dei tanti record, non solo come vendite – soprattutto in Italia, che è il primo mercato per la piccola tedesca – ma anche per caratteristiche come “cabrio più corta” ad esempio; oltre all’indiscusso aspetto pratico. Il motivo per cui soprattutto la fortwo è molto apprezzata è anche il suo lato modaiolo e la possibilità di poterla personalizzare con innumerevoli diverse configurazioni.

Dopo quaranta diverse edizioni speciali in tre generazioni, ecco quindi le ultime due nate dalla collaborazione con l’officina creativa di Lapo Elkann, Garage Italia Customs: basate sulla Smart fortwo 70 CV con [glossario:cambio-a-doppia-frizione] twinamic in allestimento Passion, le versioni pois e pinstripe strizzano l’occhio rispettivamente a ragazze e ragazzi disposti a spendere circa 2000 Euro in più per avere una Smart diversa da tutte le altre. Come suggerisce il nome, la prima è rosa a pois neri, mentre la pinstripe ripropone i toni e la fantasia del classico gessato, con righe grige su fondo argento – in entrambi i casi con tridion nero.

Dopo un lancio iniziale sul sito smartFORstore.it, questi allestimenti – e quelli che vedremo in futuro – saranno disponibili a catalogo come se fosse una normale personalizzazione. I prezzi sono di 16.800 Euro per la pois e di 19.800 Euro per la pinstripe, che però ha più accessori come ad esempio i cerchi in lega da 16″ anziché da 15″, paddle al volante e l’assetto sportivo ribassato.