Nissan X-Trail: elegante come un crossover, robusto come un fuoristrada

Con 2 posti passeggeri extra, vano di carico modulare e sistema All Mode 4×4-i Nissan X-Trail è pronto per ogni viaggio.

Nissan X-Trail: elegante come un crossover, robusto come un fuoristrada

Tutto su: Nissan X-Trail

di Redazione

19 settembre 2014

Con 2 posti passeggeri extra, vano di carico modulare e sistema All Mode 4×4-i Nissan X-Trail è pronto per ogni viaggio.

Il nostro percorso enogastronomico in collaborazione con Agrodolce.it prosegue a bordo del nuovo Nissan X-Trail che unisce le nuove tendenze stilistiche della casa giapponese con un’abitabilità da riferimento e il nuovo sistema Nissan All mode 4×4-i garanzia di una perfetta tenuta di strada in tutte le condizioni di guida.

La nuova generazione Nissan X-Trail di nuova generazione rappresenta la sintesi perfetta tra dinamismo ed eleganza. Linee scolpite, calandra a V e nuove luci a LED caratterizzano il frontale, mentre nella vista posteriore spiccano i gruppi ottici a forma di boomerang e i montanti inclinati. Completano il quadro i cerchi in lega da 19 pollici e il tetto apribile panoramico.

Materiali di pregio arricchiscono l’abitacolo da 7 posti dotato di vano bagagli modulare, mentre l’apertura delle portiere posteriori ad 80° favorisce l’accesso a bordo. I sedili offrono un grande comfort anche sulle strade più sconnesse e il maggiore spazio disponibile per le gambe garantisce viaggi più confortevoli per tutti gli occupanti.

La strumentazione presenta uno schermo a colori da 5 pollici mentre un altro display, da 7 pollici touchscreen, campeggia al centro della plancia e consente di accedere al nuovo sistema d’infotainment NissanConnect che offre una potente combinazione di funzioni audio, navigazione e comunicazione vivavoce.

Grazie alla trazione integrale all-mode 4x4i, la nuova Nissan X-Trail garantisce la massima sicurezza su ogni fondo. Inoltre, con il Nissan Safety Shield, offre protezione ai suoi occupanti attraverso una serie di dispositivi quali l’Active Ride Control, che annulla [glossario:rollio] e beccheggio, l’Active Trace Control, capace di neutralizzare il [glossario:sottosterzo] o l’Active Engine Brake, che gestisce il freno motore nei rallentamenti.

Sotto il cofano trova spazio il nuovo propulosre 1.6 dCi a 4 cilindri capace di esprimere 130 CV e 320 Nm di coppia massima. Nonostante le emissioni contenute in appena 129 g/km di Co2, quest’unità garantisce una velocità massima di 188 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,5 s (versione 2WD con cambio manuale).