Seat Leon SC: prezzi da 17.620 Euro

La sportiveggiante Leon SC si presenta in una nuova ed ampia galleria fotografica che ne svela ogni dettaglio.

Seat Leon SC: nuove foto ufficiali

Altre foto »

Dopo la presentazione lo scorso marzo al Salone di Ginevra 2013, per la Seat Leon SC è arrivato il momento del debutto commerciale che avverrà a fine aprile (in prevendita) con consegne previste a partire da giugno. I prezzi della gamma benzina partono dai 17.620 euro per la versione 1.2 TSI 86 CV, mentre la gamma diesel ha un prezzo base di 19.740 euro riferito alla 1.6 TDI CR 90 CV.

Compatta e sportiva

La Seat Leon SC compensa  un interasse più corto di ben 35 mm, rispetto alla versione 5 porte da cui deriva, con un'immagine più sportiva ed accattivante, in grado di attirare una clientela giovane e dinamica. Realizzata sull'ormai famoso pianale modulare MQB, sviluppata dal Gruppo Volkswagen e utilizzato anche per Audi A3, Skoda Octavia e Volkswagen Golf, la Seat Leon SC sfoggia linee tese e decise che sfociano in spigoli vivi e tagli netti, regalando una vista d'insieme agile, muscolosa e sportiva. Rispetto alla variante cinque porte, la SC offre meno spazio ai passeggeri posteriori, mentre il bagagliaio non risente della minore lunghezza della vettura, offrendo uno spazio invariato pari a 380 litri.

>> Guarda le immagini ufficiali inedite della Seat Leon SC

Moderna e tecnologica

All'interno, il cockpit della plancia e moderno e allo stesso tempo funzionale, con la consolle centrale leggermente orientata verso il guidatore e caratterizzata nella parte superiore da uno schermo tattile da 5,8 pollici dedicato al sofisticato sistema di infotainment di ultima generazione battezzato Seat Easy Connect che ingloba le funzioni della navigazione satellitare, dell'impianto audio e della telefonia mobile. Nella parte bassa della consolle (forse troppo in basso) sono stati posizionati i comandi della climatizzazione che può essere a controllo manuale o a richiesta a controllo elettronico comprensivo di modalità bizona.

Tanti propulsori per tutte le esigenze

Per quanto riguarda il capitolo motorizzazioni, la Seat Leon SC potrà essere equipaggiata con una vasta gamma di propulsori benzina e diesel, destinata ad allargarsi ulteriormente nel corso del tempo. Al momento del lancio saranno disponibili i diesel 1.6 litri TDI da 90 e 105 CV e  2.0 litri TDI, declinato nelle potenze da 150 CV e 184 CV, mentre sul fronte dei benzina troviamo il 1.2 litri TSI da 105 CV e il 1.4 TSI da 122 CV. Per adeguare il comportamento della vettura allo stile di guida richiesto si potrà contare sul sofisticato sistema  Seat Drive Profile che permette di scegliere tre diverse settaggi (Eco, Sport e Comfort)  della risposta dell'acceleratore, sterzo e motore. Come per la Leon 5 porte, anche la SC verrà offerta negli allestimenti Reference, Style e FR, mentre in un secondo momento è attesa la sportivissima versione Cupra, forte di un propulsore da 220 CV.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT LEON SC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 11 aprile 2013

Altro su SEAT Leon SC

Seat Leon SC Cupra: la prova su strada
Prove su strada

Seat Leon SC Cupra: la prova su strada

Con 280 CV e il differenziale a scorrimento limitato convince su strada e diverte in pista.

Seat Leon SC Cupra by JE Design
Tuning

Seat Leon SC Cupra by JE Design

Un look quasi "da pista" e 350 CV sotto il cofano per l'aggressiva Seat Leon SC Cupra "riveduta e corretta" da JE Design.

Seat Leon SC FR 2.0 TDI 184 CV DSG: la prova su strada
Prove su strada

Seat Leon SC FR 2.0 TDI: la prova su strada

La Seat Leon indossa l’abito da coupè per la sua variante a 3 porte.