Fisker Karma: ibrida colorata per il SEMA 2012

Nuove livree e nuovi colori, con la pellicola adesiva vinilica 3M Diamond, per la ibrida hi-performance Fisker Karma al SEMA 2012 di Las Vegas.

Fisker Karma: ibrida colorata per il SEMA 2012

Tutto su: Fisker Karma

di Francesco Giorgi

24 ottobre 2012

Nuove livree e nuovi colori, con la pellicola adesiva vinilica 3M Diamond, per la ibrida hi-performance Fisker Karma al SEMA 2012 di Las Vegas.

Il tuning si fa colorato. Non è una novità, fra gli elaboratori, l’impiego delle pellicole adesive per coprire la carrozzeria del colore desiderato (noi stessi ci siamo occupati della VW Golf GTI CFC). Una novità, per quanto riguarda la destinazione finale, lo è se si considera il modello di riferimento, che è una delle vetture eco friendly più performanti nella produzione attuale: la Fisker Karma.

Al SEMA 2012 di Las Vegas, Salone internazionale dell’elaborazione in programma dal 30 ottobre al 2 novembre, la danese Fisker presenterà un “self – made tuning” che ha come motivo principale di attrazione l’impiego del film adesivo per il corpo vettura.

Nessuna elaborazione meccanica, o meglio: elettronica, visto che la ibrida GT danese impiega due motori elettrici da 408 CV complessivi e 1300 Nm di coppia, per 201 km/h di velocità massima e 5,9 secondi richiesti nel passaggio 0 – 100 km/h; l’unità termica – 4 cilindri turbocompresso da 2 litri – funziona esclusivamente come generatore di energia per la ricarica della batteria. Come dire: ce n’è abbastanza per divertirsi.

Le Karma che saranno esposte al SEMA si presenteranno rivestite dalla pellicola vinilica 3M Diamond, che oltre a caratterizzare l’estetica del corpo vettura secondo i gusti del momento senza dovere per forza procedere alla riverniciatura, aiuta a mantenere intatta la carrozzeria, grazie alla protezione offerta dalla pellicola stessa ai piccoli urti, alle strisciate e agli eventuali danni da pietrisco e altri detriti.

Le livree scelte da Fisker per le Karma al SEMA 2012 sono: “October Sun“, un arancione intenso lucido con finiture in nero metallizzato a effetto spazzolato, in omaggio alla stagione autunnale; “Riverside” (dal nome del celebre autodromo californiano), che celebra la tradizione sportiva USA con un corpo vettura in bianco lucido e la classica doppia striscia longitudinale in tinta blu racing; una pellicola ispirata al mondo delle Hot – rod e un design “Onward“, a indicare – secondo Ray Lane, presidente di Fisker – “Il nuovo corso grafico del marchio”.