Audi A7 Sportback 3.0 TDI by Senner

Upgrade meccanico per l’Audi A7 Sportback 3.0 TDI da 245 CV.

Audi A7 Sportback 3.0 TDI by Senner

Tutto su: Audi A7

di Francesco Donnici

29 luglio 2011

Upgrade meccanico per l’Audi A7 Sportback 3.0 TDI da 245 CV.

Il tuner tedesco Senner non poteva di certo lasciarsi sfuggire la sua personale interpretazione dell’A7 Sportback, recente berlina-coupé firmata Audi e oggetto del desiderio di molti automobilisti che spesso la scelgono con il noto V6 3.0 litri TDI da 245 CV e 500 Nm di coppia massima, grazie all’ottimo equilibrio tra le prestazioni offerte e i costi d’esercizio richiesti.  

Anche se il motore in questione risulta il più performante delle unità alimentate a gasolio offerte nella gamma A7, gli incontentabili delle prestazioni potrebbero richiedere una manciata di cavalli in più, per spingere con maggiore prontezza la non indifferente massa della vettura che risulta di 2.335 kg a secco. La risposta all’eventuale domanda non si è fatta ovviamente attendere, visto che Senner ha prontamente realizzato un interessante upgrade meccanico che punta ad aumentare le performance della berlina sportiva dei Quattro anelli equipaggiata con il poderose V6 turbodiesel.

Le cure di Senner hanno interessato sia la gestione elettronica del motore che la pressione del turbocompressore, modifiche che hanno reso possibile un aumento della potenza specifica fino a quota 306 CV, mentre la coppia massima è aumentata fino a 620 Nm. Come se non bastasse l’elaboratore teutonico ha eliminato il limitatore elettronico che imbrigliava la velocità massima della vettura (250 km/h), permettendo così alla A7 di raggiungere il muro dei 280 km/h. L’aumento delle prestazioni  è stato accompagnato dalla messa a punto di un nuovo assetto sportivo, più basso di ben 30 mm rispetto a quello originale, e all’adozione di un nuovo set di cerchi in lega da 20 pollici ricoperti da pneumatici sportivi da 275/35.