Audi A7 Sportback 2018: ecco la nuova generazione

Fari con tecnologia laser e interni senza pulsanti fisici per la coupé a 5 porte dei Quattro Anelli.

Audi A7 Sportback 2018: ecco la nuova generazione

di Valerio Verdone

20 Ottobre 2017

Arrivano le prime foto della nuova Audi A7 Sportback 2018, la coupé a 5 porte di Ingolstadt rivista nel look e nei contenuti. Lunga quasi 5 metri, larga poco più di 1,90 metri e con un passo di poco inferiore ai 3 metri ha un aspetto da sportiva ma non rinuncia all’eleganza tipica delle ammiraglie dei Quattro Anelli.

Le modifiche estetiche più evidenti riguardano la calandra, evoluzione di quella tradizionale delle Audi con una maggiore estensione in larghezza e inferiore in altezza. Ben appoggiata sui cerchi che possono arrivare fino 21 pollici di diametro, si contraddistingue per gli sbalzi corti e per i gruppi ottici posteriori con soluzione di continuità. Inoltre, non mancano i fari HD Matrix Led con tanto di tecnologia Laser Night.

L’abitacolo ha un design futurista con tre schermi che azzerano la presenza dei tasti fisici. Infatti, oltre al Virtual Cockpit da 12,3 pollici, troviamo uno schermo superiore di 10,1 pollici che è rivolto verso il guidatore ed uno posizionato più in basso pensato per gestire i comandi della climatizzazione. Cresce lo spazio interno, con 21 mm in più per le gambe di chi siede dietro, c’è maggiore libertà per la testa degli occupanti per via dell’altezza maggiorata, e sono disponibili ulteriori 30 litri per i bagagli.

Tra le motorizzazioni, tutte fornite della tecnologia mild-hybrid, al momento del lancio nel nostro paese verrà venduta esclusivamente l’unità 3.0 V6 sovralimentata con una potenza di 340 CV ed una coppia di 500 Nm che lavora in sinergia con la trasmissione S tronic a 7 marce ed alla trazione integrale impiegando solamente 5,3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h. Con una velocità massima autolimitata di 250 km/h, ha un consumo dichiarato di 6,8 l/100 km nel ciclo misto a fronte di 154 g/km di Co2.

Sempre sicura grazie a 5 telecamere, 12 sensori ad ultrasuoni, 1 scanner laser e a 5 sensori radar, la nuova A7 Sportback può contare anche sulle sospensioni pneumatiche e lo sterzo dinamico, entrambi optional. Ancora non si conoscono i prezzi per il nostro mercato ma in Germania ci vogliono almeno 67.800 euro per averla.

Tutto su: Audi A7