La Ferrari è la squadra più efficiente?

Analizzando i budget dichiarati (più o meno...) dalle squadre qualcuno ha fatto i conti in tasca ai partecipanti del Mondiale F.1...

Quanto costa una vittoria in Formula 1? Pare che costi in media 135 milioni di euro, una cifra ben oltre quattro volte più alta del budget deciso dalla FIA a partire dal Mondiale 2010 di 33 milioni di euro (anche se già Mosley ha riconosciuto che ce ne vorrebbero forse 45...).

A fare i conti in tasca alle scuderie e al circus del F.1 è la bolognese StageUp-Sport&Leisure Business che è partita dalle informazioni sui budget annuali e le ha divise per gare e vittorie. Si scopre così che nel 2008 la squadra più efficiente in termini di costi sulla base dei risultati ottenuti è stata la Ferrari: le otto vittorie della stagione scorsa sarebbero costate alla Casa di Maranello 41 milioni l'una contro i 57,1 milioni spesi dalla McLaren ed i 101,4 milioni della Toro Rosso. I 290 milioni spesi dalla Bmw Sauber sono valsi una sola vittoria.

I 702 punti assegnati nel 2008 sono costati in media 3,5 milioni ciascuno. Anche in questo caso il Cavallino rampante è stata la scuderia che ha speso meno con 1,9 milioni a punto. Seguono la Bmw Sauber con 2,1 milioni a punto e la McLaren con 2,3 milioni.

Fra le maggiori delusioni della stagione scorsa in termini di efficienza costi-risultati si distinguono le scuderie giapponesi Honda e Toyota. La prima ha sostenuto una spesa di 22,5 milioni per punto, la seconda di 6,3 milioni. Una parola, infine, sulle sponsorizzazioni che hanno contribuito maggiormente nel 2008 a coprire i costi di gestione dei team.

Sempre secondo StageUp-Sport&Leisure Business, a sborsare di più sono le aziende di telecomunicazione, capaci di spendere nel complesso circa 180 milioni, e da quelle della finanza per oltre 100 milioni.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 24 marzo 2009

Altro su Ferrari

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa
Eventi

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa

Ferrari Land si estende su 70.000 metri quadri ed offre attrazioni hi-tech all’insegna della passione per il Cavallino.

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano
Curiosità

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano

La supercar del Cavallino Rampante, sequestrata alla criminalità organizzata, verrà utilizzata dai vigili di Milano per insegnare la legalità.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni
Curiosità

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.