F1: Domenicali prende spunto dal Manchester City

Secondo il team principal "bisogna crederci sempre, anche quando l’apparenza sembra dire il contrario"

Ferrari F2012

Altre foto »

La stagione 2012 è più incerta che mai e ha donato un nuovo insperato interesse verso una F1 che lo scorso anno era più che altro una formula Red Bull. Adesso il pilota di punta della squadra di Milton Keynes, Vettel, è primo nella classifica piloti insieme a Fernando Alonso: un quadro improbabile e impensabile nel 2011. Inoltre, come se ciò non bastasse, ci sono stati 5 vincitori nelle prime 5 gare e questo la dice lunga sugli equilibri in campo. Di conseguenza, il secondo posto in Spagna agguantato da Alonso ha il valore di una vittoria e alimenta sogni e rivincite nella mente di Stefano Domenicali, che ha deciso di prendere spunto dalla rocambolesca vittoria del Manchester City nell'ultima partita di premier league per trovare sempre nuove motivazioni.

"Bisogna crederci sempre, anche quando l'apparenza sembra dire il contrario. Ci sono tante storie di sport che lo dimostrano, non ultima l'epilogo del campionato di calcio inglese. Ho rivisto ieri sera le immagini del finale delle partite in cui erano impegnate le due squadre di Manchester e la grinta con cui Roberto Mancini, cui voglio fare i miei personali complimenti per questo importante successo, ha continuato ad incitare i suoi anche quando la situazione sembrava compromessa deve essere d'esempio per tutti gli sportivi".

Francamente, un mastino come Fernando Alonso non ha bisogno di essere spronato, gli basta una vettura competitiva come quella avuta nel suo GP di casa, piuttosto, sarebbe utile a Massa rivedere gli ultimi minuti della partita del City che ha deciso il campionato inglese, magari, nelle prodezze dei campioni del Regno Unito ritroverà quella grinta che gli è mancata in queste gare di inizio stagione.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 18 maggio 2012

Altro su Ferrari

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane