Nissan: futuro incerto per la Nissan GT-R

Nessuna conferma sulla nuova generazione della GT-R, modello sportivo di punta della gamma Nissan.

Nissan: futuro incerto per la Nissan GT-R

di Valerio Verdone

30 luglio 2012

Nessuna conferma sulla nuova generazione della GT-R, modello sportivo di punta della gamma Nissan.

A volte il successo non basta, l’apprezzamento entusiasta di pubblico e critica non è sufficiente a piegare le leggi del mercato e così anche un modello ormai divenuto un classico per gli appassionati, la Nissan GT-R, è a rischio e potrebbe non avere un erede.

La notizia è di quelle che lasciano perplessi tutti noi, amanti delle sportive e delle qualità proverbiali di questo bolide tanto complesso quanto efficace sia su strada che su pista. La Nissan GT-R, evoluzione dopo evoluzione, ha messo in difficoltà le supercar più blasonate, mantenendo nel contempo un listino a dir poco competitivo rispetto a quest’ultime. Adesso però, la nuova generazione, quella che era prevista per il 2018, rischia di non vedere la luce. Il motivo? Semplice e altrettanto allarmante: un modello del genere potrebbe non essere conforme al contesto attuale, dove si punta molto sulle tecnologie innovative, e in cui l’imperativo è risparmiare per arginare la crisi.

Di conseguenza, un portavoce della Nissan si è limitato ad affermare: “non posso rilasciare commenti su queste speculazioni, né tantomeno posso rivelare il futuro della GT-R”. La Casa dunque non conferma ne smentisce, mostrando un atteggiamento che insinua il dubbio e toglie il sollievo di un’eventuale rassicurazione che tanto avrebbe giovato ai cultori del modello.

Noi d’altro canto, non possiamo far altro che aspettare, godendoci le prestazioni straordinarie della GT-R attuale: un’auto la cui fama ha fatto il giro del mondo.