Si è spento Gianni Rogliatti, storico della Ferrari

All’età di 82 anni ci ha lasciato uno dei più grandi giornalisti e storici della Ferrari di tutti i tempi.

Ferrari 250 GTO

Altre foto »

Gianni Rogliatti si è spento la scorsa notte all'età di 82 anni, colto da un infarto. Classe 1929, giornalista specializzato nel mondo dei motori, scrittore, ma soprattutto uno dei più grandi storici della Ferrari, Rogliatti era considerato un vero e proprio punto di riferimento nel mondo delle Rosse di Maranello.

Le sue competenze, maturate nel corso degli avvenimenti motoristici sportivi (in particolare nelle competizioni di Formula Uno che descriveva con passione e precisione unica), lo avevano reso un professionista apprezzato da pubblico e colleghi.

Dopo le prime esperienze professionali maturate in Argentina, dove viveva con la sua famiglia, Rogliatti si era trasferito in Italia dove nel corso degli anni ha vantato collaborazioni con tutte le principali testate giornalistiche nazionali. Gli studi in ingegneria lo avevano reso un esperto e numerosi collezionisti ricorrevano a lui per certificare l'autenticità delle Ferrari storiche. Nel corso della sua lunghissima carriera è riuscito a realizzare uno degli archivi privati più completi sul mondo delle Ferrari.

Tutta la redazione di Motori.it si stringe al dolore dei suoi familiari e degli amici più stretti, ricordando con affetto uno degli uomini che ha segnato in particolar modo la storia giornalistica e automobilistica italiana.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 02 marzo 2012

Altro su Ferrari

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre
Anteprime

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre

La nuova 12 cilindri della Casa di Maranello sfoggia un design aggressivo e a tratti retrò abbinato ad un potentissimo 12 cilindri aspirato da 800 CV.

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani
Curiosità

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani

Una Ferrari personalizzata per la collezione privata del costruttore italoargentino.

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro
Anteprime

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro

Secondo Marchionne ci sarebbe "un enorme terreno inesplorato". Un'affermazione che apre nuovi scenari per la gamma del prossimo futuro.