Cadillac CT6: al Salone di New York la nuova ammiraglia

La nuova ammiraglia Cadillac svelata a New York si distingue per le finiture di lusso e per l'inedito motore biturbo dall’elevata potenza specifica.

Cadillac CT6: le immagini ufficiali

Altre foto »

In occasione di un evento organizzato ad hoc a Brooklyn, (che anticipa la presentazione ufficiali al Salone di New York 2015), Cadillac ha svelato  la nuova CT6, inedita ammiraglia di lusso e tassello fondamentale  dell'ambizioso piano industriale della Casa americana che prevede il lancio di ben 8 nuovi modelli entro il 2020.

Esteticamente, la nuova Cadillac CT6 riprende l'ultimo linguaggio stilistico del Costruttore yankee caratterizzato da tagli netti e forme spigolose, capaci di regalare un senso di lusso mescolato ad una forte dose di dinamismo. Gli ingegneri Cadillac hanno lavorato molto per diminuire sensibilmente la massa della vettura, utilizzando uno speciale telaio che si distingue per l'uso di un mix di acciai particolarmente resistenti  e dell'alluminio, con quest'ultimo materiale utilizzato per ben il 64% dell'intera struttura, oltre che per la realizzazione di tutti i pannelli. Particolare attenzione è stata posta anche per l'insonorizzazione dell'abitacolo, perfezionato con l'utilizzo di acciaio per il fondo della vettura.

Per l'ambiente interno è stata utilizzata una cura artigianale, sottolineata dalla presenza di pregiati rivestimenti in pelle per sedili e pannelli porta, mentre l'originale plancia che si sviluppa in senso longitudinale è stata impreziosita da abbondanti inserti in legno. Nella parte superiore della console centrale troviamo lo schermo "touch" ad alta definizione da 10,2 pollici, da cui è possibile controllare il sistema di infotainment della vettura, comprensivo di connessione internet mobile 4g LTE. Non mancano altri numerosi "gadget" elettronici dedicati alla sicurezza e al comfort dei passeggeri come il dispositivo Night Vision che consente di riconoscere la presenza sulla strada di persone, animali e oggetti anche di notte. A questo dispositivo si aggiungono il sistema di parcheggio e la frenata di emergenza automatiche, senza dimenticare il nuovo specchietto retrovisore digitale che consente di eliminare i punti ciechi della vettura. Degno di nota è anche il sistema audio ad alta fedeltà  Bose Panaray, basato su una sofisticata tecnologia di elaborazione digitale del segnale audio, inoltre il  dispositivo può contare su ben 34 diffusori sparsi lungo l'abitacolo.

Dal punto di vista meccanico, la nuova CT6 può contare su tre potenti motori a benzina:  si parte dal 2.0 litri turbo capace di erogare 265 CV, seguito dall'aspirato V6 3.6 litri da 335 CV. Al top di gamma troviamo il nuovissimo V6 biturbo 3.0 litri da 400 CV e 543 Nm di coppia massima: questa unità vanta una potenza specifica altissima, pari a ben 133 CV/litro, inoltre vanta la presenza della tecnologia start&stop e del sistema cylinder-on-demand, capace di disattivare temporaneamente due cilindri quando non è richiesta la massima potenza. Tutti e  tre i  propulsori risultano abbinati ad un Cambio automatico a 8 rapporti.

 

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su CADILLAC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 01 aprile 2015

Altro su Cadillac

Cadillac: il lento declino del mito americano del lusso
L'opinione

Cadillac: il lento declino del mito americano del lusso

In un mercato in cui i brand del lusso non hanno conosciuto crisi, Cadillac continua ininterrottamente il suo declino dal 2013.

Cadillac XT5 e CT6, svelati i modelli per l’Europa
Anteprime

Cadillac XT5 e CT6, svelati i modelli per l’Europa

I due nuovi modelli di Casa Cadillac arriveranno nelle concessionarie europee il prossimo 5 settembre.

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino
Eventi

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino

La sportiva di Cadillac da 455 CV sarà una delle protagoniste del Salone Auto di Torino Parco Valentino.