Renault Kadjar: nuovo crossover alla francese

Considerata la parentesi Koleos come non classificabile, il costruttore francese entra a gamba a tesa in uno dei segmenti più redditizi del mercato.

Nuovo Renault Kadjar: l'anteprima mondiale

Altre foto »

C'era grande attesa in quel di Parigi, per il debutto del nuovo Renault Kadjar. Una prima assoluta a cui ha partecipato anche il "boss" Carlos Ghosn. Il crossover francese va ad alimentare un segmento di vetture, la cui crescita pare sia inarrestabile. Kadjar sarà il primo veicolo Renault prodotto in Cina, mercato chiave delle quattro ruote. Non solo, ma la vettura d'oltralpe palesa una tendenza che da tempo ha preso piede nel mondo dell'automotive: quella della "condivisione". Il nuovo Renault Kadjar nasce sulla medesima piattaforma che di recente ha dato i natali a Nissan Qashqai, Nissan X-Trail e Renault Espace. Si tratta del pianale modulare CMF. Al momento non sono trapelate notizie circa le motorizzazioni e le trasmissioni che andranno ad equipaggiare Kadjar. Tutto rimandato al prossimo Salone di Ginevra. Quasi certamente ricalcheranno l'attuale offerta dei crossover Nissan.

Nuovo Renault Kadjar: design all'avanguardia

Sobrio e senza particolari eccessi stilistici. Così si conforma il design di Renault Kadjar. Che ripropone, per certi versi, quanto già visto sulla più piccola Captur. Scelte obbligate per dare continuità al ben noto family feeling. Di fatto il nuovo crossover della casa francese è lungo 4,45 metri, largo 1,84 e alto 1,60 metri. Dimensioni importanti che garantiscono una certa "quantità" di spazio a bordo. Il bagagliaio, quando la seduta posteriore è in posizione, ha una capacità massima di 472 litri. Senza contare che sono a disposizione dei passeggeri altri 30 litri divisi tra i numerosi vani portaoggetti. Non c'è stato modo di salire in abitacolo, però dalle poche immagini si evince nuovamente il forte legame con il più piccolo Captur. La sezione infotaiment si distingue secondo i diktat del sistema R-Link. La versione 2.0 presente su Renault Kadjar, ovviamente più "connessa" e ricca di applicazioni dedicate, è dotata anche della funzione di comando vocale.

Nuovo Renault Kadjar: 2 e 4 ruote motrici

Come da tradizione in questo segmento di mercato, anche Renault Kadjar si adatta alle regole del gioco. Ecco perché sarà commercializzato sia a trazione integrale, sia a trazione anteriore. Un sistema a quattro ruote motrici dotato di tre differenti modalità di guida, gestibili direttamente dal guidatore: Auto, Lock e 2WD. Nel primo caso è lo stesso sistema a stabilire, in funzione della specifica situazione di marcia, quale sia l'asse ad avere il maggior "carico" di lavoro. Nel secondo la trazione diventa integrale permanente. E nel terzo la vettura si muove solo grazie alle ruote anteriori. Nel caso in cui Renault Kadjar sia invece equipaggiato solo con la trazione anteriore, i tecnici francesi sono ricorsi all'espediente dell'Extended Grip. Evoluzione di quello "promosso" sulla Scenic Xmod Cross. Un dispositivo che simula l'effetto di un differenziale autobloccante, regolabile a seconda del tipo di terreno che si sta affrontando. Funziona grazie "all'esperienza" del controllo di trazione e dell'ESP. 

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT KADJAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Cesare Cappa | 03 febbraio 2015

Altro su Renault Kadjar

Renault Kadjar HYPNOTIC 110 CV EDC: la prova su strada
Prove su strada

Renault Kadjar HYPNOTIC 110 CV EDC: la prova su strada

L' allestimento speciale la rende ancora più originale nel design, ma ciò che colpisce è la sua facilità di utilizzo nella vita di tutti i giorni.

Renault Kadjar RS, allo studio la variante sportiva
Anteprime

Renault Kadjar RS, allo studio la variante sportiva

Secondo le ultime indiscrezioni, le divisioni Renault Sport e Nismo lavoreranno insieme per realizzare una variante sportiva del SUV Kadjar.

Renault Kadjar: protagonista al Crossover Summer Tour
Curiosità

Renault Kadjar: protagonista al Crossover Summer Tour

La gamma dei crossover Renault è la protagonista del Crossover Summer Tour, un giro tra le più belle località turistiche italiane.