Cadillac ATS-V Coupé: diramate le prime immagini

Ad una settimana dal suo debutto ufficiale fissato a Los Angeles, la nuova sportiva americana viene svelata in una prima galleria fotografica.

Cadillac ATS-V Coupé: diramate le prime immagini

di Francesco Donnici

12 novembre 2014

Ad una settimana dal suo debutto ufficiale fissato a Los Angeles, la nuova sportiva americana viene svelata in una prima galleria fotografica.

Dopo appena un giorno dalla pubblicazione del misterioso video teaser dedicato alla nuova Cadillac ATS-V Coupé, sono trapelate in rete le prime immagini correlate dai dati tecnici  relativi alla futura sportiva americana che debutterà in forma ufficiale la prossima settimana, in occasione del Salone di Los Angeles 2014.

Dal punto di vista estetico, la nuova ATS-V Coupé  –  variante ad alte prestazioni  della Cadillac ATS Coupè – risulterà decisamente più aggressiva della versione da cui deriva, grazie all’introduzione di numerosi dettagli dal carattere “racing” come il cofano motore rivisto con l’aggiunta di un rigonfiamento e di una feritoia centrale dedicate al propulsore, la nuova mascherina anteriore a nido d’ape di colore scuro, l’inedito fascione paraurti frontale dotato di prese d’aria supplementari e di uno splitter aerodinamico,  minigonne laterali dal nuovo disegno e i parafanghi allargati, chiamati ad ospitare cerchi in lega specifici di colore nero, avvolti da pneumatici ad alte prestazioni Michelin Pilot Super Sport. La vista posteriore sfoggia invece un  vistoso [glossario:spoiler] posizionato sul terzo volume e un nuovo  estrattore d’aria che ingloba l’impianto di scarico sportivo dotato di quattro terminali.  

Sotto il muscoloso cofano della Cadillac ATS-V Coupè troveremo  il compatto e potente  V6 bi-turbo da 3.6 litri, derivato  dall’unità utilizzata sulla  Cadillac CTS-V Sport e potenziato  fino a  sviluppare una potenza di ben 450 CV e una coppia massima pari a 600 Nm. Per ottenere questi risultati, i tecnici del Costruttore yankee hanno modificato il propulsore con l’adozione di nuove bielle  e  nuove turbine della [glossario:sovralimentazione] realizzate in titanio, due [glossario:intercooler] acqua-aria e un nuovo radiatore dedicata alla trasmissione, a cui si aggiunge un sistema di bloccaggio del [glossario:differenziale] elettronico.

L’enorme potenza e l’abbondante coppia massima vengono scaricati sulla trazione posteriore tramite l’utilizzo di un cambio manuale a sei marce che in opzione può essere sostituito da una più sofisticata trasmissione automatica dotata di doppia frizione e ben otto rapporti, mentre il massiccio utilizzo di materiali compositi particolarmente leggeri dovrebbero contenere la massa totale della vettura entro la soglia dei 1.600 kg.  Grazie a queste sofisticate caratteristiche,  l’obiettivo  non troppo nascosto della nuova Cadillac ATS-V Coupé sarà quello di dare del filo da torcere alle solite blasonate tedesche, come la Mercedes Classe C63 AMG, forte di un V8 da 476 CV e la Bmw M4 Coupè, capace di offrire una potenza di 431 CV.