Nuova Nissan GT-R: arriverà entro il 2017

Sarà sportiva e funzionale come il modello attuale, che riceverà un ultimo restyling.

Nuova Nissan GT-R: arriverà entro il 2017

di Valerio Verdone

29 ottobre 2014

Sarà sportiva e funzionale come il modello attuale, che riceverà un ultimo restyling.

La Nissan GT-R è senza dubbio una della auto più apprezzate degli ultimi anni: sarà per il suo motore dalla spinta incredibile, per il sistema di trazione integrale intelligente o per il suo rapporto prezzo/prestazioni capace di fare impallidire le supercar più blasonate. Fatto sta che il nuovo modello è in via di sviluppo ed è atteso con raro entusiasmo dagli appassionati.

Purtroppo però, ci sarà da aspettare ancora a lungo, almeno fino al 2017, perché alla Nissan vogliono essere certi che la loro sportiva sia sbalorditiva come la vettura che si appresta a sostituire. Per cui, tra le soluzioni tecniche ritroviamo il motore posizionato nella parte anteriore della vettura e la trazione integrale on demand con la preponderanza di trazione sulle ruote posteriori.

Insomma, squadra che vince non si cambia, o meglio, si evolve, soprattutto nello stile, dove prenderà spunto dal concept Vision 2020. Gli uomini della Nissan però ci tengono a sottolineare che la GT-R avrà un design aggressivo e funzionale, di conseguenza, la vettura non sarà ne troppo elegante, ne troppo estrema.

Nell’attesa però, gli estimatori della supersportiva giapponese potranno soddisfare le loro velleità corsaiole con un’ulteriore evoluzione del modello attuale, che raggiungerà l’apice delle sue possibilità di sviluppo prima di andare in pensione.

Intanto, nelle strade iniziano a girare i primi prototipi con tanto di camuffature, soprattutto nella parte anteriore. Segno inequivocabile di cambiamenti all’aerodinamica e magari al motore.